rotate-mobile
social

Gite in Lombardia, la classifica dei 7 borghi più suggestivi del Lago di Como

Tutti luoghi densi di storia e panorami indimenticabili

Gite in Lombardia, il portale punto di riferimento per moltissimi escursionisti e non solo, si occupa del Lago di Como con una particolare classifica che riguarda i borghi, a loro detta, più suggestivi da visitare durante i weekend, anche invernali. Sono tutti luoghi densi di storia e con punti panoramici meravigliosi. 

1- Brienno

Brienno

Al primo posto Brienno. Vicino al cimitero dello splendido borgo, in posizione panoramica, sorge la Chiesa dell’Immacolata. Sotto la  piazza antistante la parrocchia è conservata una fortificazione della linea Cadorna, costruita durante la prima guerra mondiale, sono infatti ancora visibili i bunker, la galleria di mina e i locali di servizio. Un luogo ricco di storica assolutamente da scoprire.

2- Corenno Plinio

Il centro abitato sorge su un piccolo promontorio che si getta dolcemente nelle acque del lago, sormontato a est dall'imponente mole del Monte Legnone

Corenno-2

3- Mezzegra

La frazione di Tremezzina densa di storia e di riferimenti ad essa. Qui, nel borgo di Giulino, furono giustiziati il 28 aprile 1945 il duce Benito Mussolini e la sua amante Claretta Petacci. Per non parlare dei bellissimi panorami vista lago. 

Tremezzo-2

4- Palanzo 

La suggestiva frazione di Palanzo appartiene al Comune di Faggeto Lario e si sviluppa a circa 600 metri sopra il livello del mare, risultando così uno dei paesi più elevati del Lago di Como, del quale da qui si gode una vista mozzafiato, e certamente uno dei più ricchi di passato e di testimonianze di vita e lavoro. Costruito intorno ad un antico borgo, il paese conserva la struttura medievale caratterizzata da vicoli in pietra, resti di un antico castello con probabili funzioni difensive, un gigantesco torchio del XVI secolo ed antiche chiese.

palanzo amici di palanzo

5- Soldino

Soldino ha una infinità di angoli interessanti, con tutti i tratti tipici dei borghi del Lago di Como: stradine strette, tracce di vecchi mestieri, porte e muri della case che segnano il tempo. Cunicoli bassi che si aprono a piccole piazze dove la cura e la grazie dei dettagli sono assolutamente da ammirare.

Borgo Soldino-3

6- Pognana

Un luogo forse meno noto alle abituali rotte turistiche ma certamente uno dei paesini più affascinanti del lago di Como, recentemente scelto anche da Fedez e Chiara Ferragniche proprio a Pognana hanno comprato casa, anche per la vista unica che si gode dalle sue splendide chiese. 

Pognana vista lago di Como

7- Lenno

Non a caso questo borgo venne chiamato Golfo di Venere dal Cardinal Durini nel XVII secolo per indicare Lenno e la bellezza del suo promontorio. Ed è qui che c'è la splendida Villa del Balbianello. Anche nel 2022 la Villa per l’ottava volta consecutiva ha tagliato traguardo di Bene del FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano, più visitato d’Italia con oltre 142.597 presenze a fine settembre, numero che ha superato anche il bilancio record del 2019 -  con provenienze principali da Francia, Regno Unito, Paesi Bassi, Germania, USA e Spagna, ma anche Ucraina, Romania, Polonia e India - e oltre 200 fra matrimoni e proposte di nozze.

Villa del Balbianello

Gite in Lombardia

Marco e Beatrice Villa hanno fondato Gite in Lombardia spinti dalla volontà di far conoscere l’immenso patrimonio naturalistico e culturale della nostra regione e da una forte passione per il nostro territorio. Nel 2014 è nato il sito giteinlombardia.it e nel 2017 l’Associazione di Promozione Sociale Gite in Lombardia con l’obiettivo di coinvolgere sempre più persone in una scoperta attiva, originale e consapevole di ciò che c’è a pochi passi da casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gite in Lombardia, la classifica dei 7 borghi più suggestivi del Lago di Como

QuiComo è in caricamento