rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Attualità

Il nuovo e il vecchio lungolago di Como finalmente uniti

Sprazzi di luce mentre il cantiere delle paratie e quello del Comune viaggiano in parallelo

Un breve tratto ma significativo dell'avanzamento dei lavori sul dannato cantiere delle paratie di Como. E per la prima volta dopo 15 anni il vecchio e il nuovo lungolago sono stati finalmente riuniti almeno in una prima porzione, quella che corre da Sant'Agostino verso piazza Cavour. Dove da un lato sono in corso i lavori del Comune di Como per la realizzazione della ciclopedonale sulla vecchia passeggiata e dall'altro quelli di Regione per la nuova passeggiata in parte riaperta a Pasqua.  

lungolago como mp maggio 23-1

Insomma un altro importante tassello verso la consegna, fine 2024, dell'intera opera che da tre lustri ha condizionato la politica, il turismo e la pazienza dei cittadini. Ora i lavori proseguono in parallelo soprattutto su due fronti per arrivare entro la fine dell'estate, arredi compresi, con il primo lotto finito, ovvero sino alla scalinata di piazza Cavour per poi procedere verso i giardini a lago. anch'essi in corso d'opera, con la cosiddetta vasca B.

lungolago como scalinata mp maggio 23-1

Naturalmente non mancano nemmeno in questa fase le polemiche: sopite almeno in parte quelle per il muro a lago e anche quelle dei parapetti provvisori, si sono accese quelle per le barriere architettoniche, che a detta del Pd cittadino renderebbero poco accessibile parte della nuova passeggiata, il riferimento è soprattutto all'ampia zona delle gradinate (foto sopra). Senza entrare nel merito delle questioni, per ora ci limitiamo alla cronaca, a constatare quindi lo stato dell'avanzamento dei lavori come da cronoprogramma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo e il vecchio lungolago di Como finalmente uniti

QuiComo è in caricamento