rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Attualità

Il primo tratto del nuovo lungolago di Como è stato riaperto

Un passo importante verso la fine del calvario: le parole del sindaco Rapinese

Come abbiamo anticipato ieri, il nuovo lungolago è stato riaperto oggi alle 11 in occasione della Pasqua. Come noto si tratta della prima porzione ultimata all'interno del cantiere delle paratie, i cui lavori dovrebbero concludersi definitivamente entro il 2024. Appena ufficialmente aperto l'ingresso dal sindaco Alessandro Rapinenese, diversi cittadini e turisti hanno finalmente passeggiato in riva al lago di Como dimostrando la loro gioia per un evento atteso da tre lustri. I commenti sono stati estremamente positivi da parte di tutti, anche quelli di chi segue il cantiere fin dal suo inizio nel lontano 2008.

La riaperturaIl tratto di passeggiata è quello che corre da piazza Sant'Agostino sino alla darsena, in attesa del completamento sino a piazza Cavour previsto per maggio. Anche questa parte, riaperta dopo 15 anni di calvario, non è comunque ancora ultimata: mancano le panchine, parte degli arredi botanici e soprattutto i parapetti, in assenza dei quali sono state predisposte delle transenne provvisorie di sicurezza. Tuttavia, finalmente si vede la luce ma soprattutto turisti e comaschi riappropriarsi di un pezzo imprescindibile della città. Ecco, in proposito, le parole del sindaco Alessandro Rapinese presente oggi 7 aprile sul "nuovo" lungolago. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primo tratto del nuovo lungolago di Como è stato riaperto

QuiComo è in caricamento