Centro storico Piazza Duomo

Folla in piazza Duomo per il flash-mob musicale dedicato ai senzatetto di Como

Iniziativa musicale dopo il caso dell'ordinanza anti-accattonaggio del sindaco Landriscina

Centinaia di persone hanno partecipato al flash mob organizzato in piazza Duomo per la mattina di domenica 24 dicembre 2017. Si è trattato di una iniziativa di protesta dopo il caso dei volontari che sarebbero stati allontanati dai vigili mentre davano le colazioni ai senzatetto di Como davanti all'ex chiesa di San Francesco. Come il "bivacco solidale" di due giorni prima, anche il flash-mob musicale ha attirato numerosi manifestanti giunti per protestare contro l'ordinanza anti-accattonaggio firmata dal sindaco di Como, Mario Landriscina, il 15 dicembre.

Il caso dell'ordinanza e il presunto episodio dei vigili che hanno cacciato i volontari (presunto perché ci sono versioni dei fatti discordanti) sono saliti agli onori della cronaca nazionale. 

Il flash-mob musicale ha preso spunto da una canzone del noto cantautore milanese Enzo Jannacci: "El purtava i scarp del tennis". Ai partecipanti sono stati distribuiti cartelli con le frasi della canzone da cantare allo scoccare del segnale.

Alla fine dei 3 minuti in cui si è intonata la canzone di Jannacci numerosi partecipanti hanno intonato un altro coro: "Dimissioni! Dimissioni!". Destinatario di queste parole era il sindaco di Como.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folla in piazza Duomo per il flash-mob musicale dedicato ai senzatetto di Como

QuiComo è in caricamento