rotate-mobile
Attualità

Lungolago di Como, Perazzolo: "I pannelli difettosi verranno sostituiti"

Il nuovo caso paratie

Dopo la segnalazione di un cittadino ai colleghi di ComoZero, che aveva rilevato l'ammaloramento di alcuni pannelli che ricoprono i cassoni delle barriere a pacchetto, quelle già completate lungo tutto il tratto di viale Geno, abbiamo sentito il responsabile del cantiere, l'ingegner Perazzolo: "Ieri mi ha chiamato il Comune di Como e ho già spiegato anche a loro qual è il problema: sono coperchi d'acciaio zincato sui quali viene fatto un trattamento antisdrucciolo. I pochi elementi rovinati, su 140 metri di installazione, probabilmente hanno subito il processo in azienda in condizioni atmosferiche di troppo freddo, può capitare. In ogni caso andremo a sostituire subito gli elementi deteriorati".

Naturalmente intorno alle paratie, che intanto si sono allungate lungo tutta piazza Cavour, c'è molta attenzione visto il passato. Anche il rivestimento che costituisce il muro del nuovo lungola ha fatto discutere nei giorni scorsi, ma anche in questo caso il responsabile del cantiere delle paratie aveva esposto le motivazioni. Resta poi tutta da capire, anche in funzione di chi sarà il nuovo sindaco di Como, l'altra grande incognita, ovvero gli arredamenti di superficie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungolago di Como, Perazzolo: "I pannelli difettosi verranno sostituiti"

QuiComo è in caricamento