rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Paratie

Cantiere delle paratie, il punto sui lavori

Si corre per chiudere entro l'anno

Nel dicembre del 2020, il governatore Attilio Fontana disse che avrebbe voluto inaugurare il nuovo lungolago di Como entro 21 mesi. Le cose non sono andate esattamente così ma non possiamo dimenticare che in mezzo c'è stata prima una pandemia e poi la guerra in Ucraina che, per motivi diversi hanno rallentato i lavori. Vero è che la scorsa estate un primo tratto è stato inaugurato, seppure senza parapetti, ma soprattutto va detto che il cantiere delle paratie dal nuovo riavvio, sotto la guida di Regione Lombardia, non si è più fermato Parallelamente sono state anche eseguite le opere di arredo a cura del Comune.

lungolago 2024 mp

Prova ne è quest'ultimo sforzo, come abbiamo anticipato nei giorni scorsi, che si sta compiendo sul fronte di piazza Cavour e su quell'ultimo tratto di passeggiata che porta sino ai Giardini a lago, ovvero laddove è in fase di partenza un altro cantiere. La grande C della scalinata del salotto buono di Como sta prendendo forma e tutto sembra procedere senza particolari nuove complessità. L'auspicio di tutti è quello che entro la fine del 2024 questo maledetto cantiere, che tiene sotto scacco la città dal 2008, possa davvero entrare nel grande cassetto dei brutti ricordi, per restituire alla città tutto il suo nuovo lungolago. 

lungolago piazza cavour mp 2024

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere delle paratie, il punto sui lavori

QuiComo è in caricamento