rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Impianti sportivi

Giorgetti gela Como: per il Palazzo del ghiaccio è quasi un addio

Nessi, Svolta Civica: "Il sindaco è inaffidabile"

Giancarlo Giorgetti, ministro dell’Economia e delle Finanze, ha partecipato ieri mattina, a Palazzo Estense a Varese, a un convegno sul ruolo degli enti locali nell’Unione Europea. In quella sede, Marco Magrini, il presidente della Provincia di Varese e Davide Galimberti, sindaco del capoluogo varesino, hanno fatto cenno al progetto per costruire un polo sportivo del ghiaccio, ricevendo risposte incoraggianti: "Credo che realizzare il Centro Varese significhi alimentare la vocazione di questo territorio - ha detto infatti Giorgetti. Se penso a Como penso invece ad altro e non agli sport del ghiaccio. La concorrenza di Milano è seria e affascinante, però se gli sport del ghiaccio vogliono un padre e una madre, questi li può trovare solo a Varese". Sembra così definitivamente tramontare il sogno del sindaco di Como, Alessandro Rapinese, che sulla realizzazione del Palazzo del ghiaccio in città, e in particolare a Muggiò, aveva riposto più di una speranza.

Sulla questione è subito intervenuto il consigliere di minoranza Vittorio Nessi, Svolta Civica, che si è così espresso: "Il progetto del Centro federale degli sport del ghiaccio pare sfumare e se la notizia fosse confermata la responsabilità dell'insuccesso non può che essere riferita al sindaco che, a differenza di Varese, non è stato capace di fare sistema nell'interesse di Como. La maldestra operazione ha anche accantonato la realizzazione del nuovo palazzetto dello sport, tra l'altro, già parzialmente finanziato. Nel frattempo la piscina resta chiusa sine die in preda al degrado. Abbiamo denunciato in consiglio comunale, mostrando il testo originale, che la famosa relazione sventolata in campagna elettorale da Rapinese in realtà diceva il contrario di quanto da lui sostenuto e cioè che la ristrutturazione a breve promessa dal sindaco era stata valutata negativamente dai tecnici in quanto definita non efficace. In questa vicenda stà tutta l'inaffidabilità di Rapinese" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorgetti gela Como: per il Palazzo del ghiaccio è quasi un addio

QuiComo è in caricamento