rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Liti e aggressioni nel lungo sabato notte di Como: un uomo rischia la vita per aver bevuto troppo

Il resoconto della nottata del 118 e delle forze dell'ordine

Un bollettino oramai tristemente noto quello della domenica mattina. Sono stati tanti gli episodi di liti e aggressioni che sono avvenuti a Como e provincia, complice spesso l'abuso di alcol. 

Alle 20.17 di ieri sera un'ambulanza è intervenuta a Como in via Castellini per una grave intossicazione etilica. L'uomo soccorso dalla Croce Azzurra è stato portato in codice rosso, massima gravità, al Valduce. Alle 20.40 sempre a Como in viale Vittorio Veneto a causa di una lite un giovane di 21 anni è stato trasportato al Sant'Anna. Non avrebbe riportato ferite gravi. 

All'1.48 sempre in città a Como, in piazza Vittoria c'è stata un'aggressione per cui è stato ricoverato in codice giallo al Sant'Anna un ragazzo di 26 anni. Intervenuta la Croce Azzurra. Presenti anche i carabinieri. 

Alle 2.52 a Mozzate in via Limito nuovo intervento del 118 per soccorrere un 40enne che aveva bevuto troppo. 

Alle 3.16 a Bizzarrone intervento in codice rosso per un evento violento dove sono stati usati anche coltelli. Due i feriti: una donna di 33 anni e un uomo di 34. Non si conoscono ancora le dinamiche di quanto accaduto. Entrambe le persone sono state trasportate in ospedale al Sant'Anna ma non sembrerebbero in pericolo di vita. Si attende la ricostruzione ufficiale dei carabinieri che sono intervenuti sul posto. 

Alle 3.55 in via Enzo Ratti a Montano Lucino segnalata un'altra aggressione ma senza feriti ospedalizzati. Sul posto i carabinieri di Cantù. Infine alle 5.34 a Como in piazzale Gerbetto la Croce Rossa è intervenuta per una rissa dove è rimasto coinvolto un uomo di 42 anni. 

Questi sono solo gli eventi principali della notte tra sabato 9 e domenica 10 settembre, senza considerare gli incidenti stradali e gli episodi minori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liti e aggressioni nel lungo sabato notte di Como: un uomo rischia la vita per aver bevuto troppo

QuiComo è in caricamento