Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità

Villa Olmo, finalmente a Como un grande Festival con vista lago

Un biglietto da visita prezioso per tutta l'estate

Il Festival di Villa Olmo, dal 30 giugno al 15 agosto, ha il sapore del miracolo al quale era davvero difficile credere. E invece il cartellone della kermesse, che includerà il Festival Como Città della Musica, il Wow, il Lake Como Film Festival e molti altri eventi live si concretizza proprio nella stagione più difficile grazie allo sforzo di chi da una parte ci ha creduto e dall'altra di chi l'ha sostenuto e reso possibile. Quindi se occorre rinnovare il merito a Barbara Minghetti, Gianpiero Canino e Matteo Montini, a questo punto occorre riconoscere al Comune, in particolare all'assessore Livia Cioffi e al sindaco Mario Landiscina, di aver creduto nel potenziale di Villa Olmo. Soprattutto ora che il programma vedrà protagonista, per varie ragioni organizzative, il parco fronte villa, dove verrà installato un grande palco, e non il retro dello storico edifico neoclassico.

Villa Olmo 7 giugno 2021 cs mp-2

Una location spaziale sia per gli artisti - che si esibiranno con lo sguardo rivolto agli spettatori ma anche al lago e alla città - sia per il pubblico, che potrà così vivere ogni spettacolo "immerso" in una magica atmosfera. ma soprattutto un segnale chiaro per il futuro, rispetto al quale sarà più difficile per chiunque fare marcia indietro. Un anno zero che deve rappresentare una opportunità irreversibile per gli anni a venire. Il Festival di Villa Olmo può insomma diventare un prezioso biglietto da visita per il turismo davvero importante.  

VILLA OLMO 1 (PH ANDREA BUTTI)-2

Villa Olmo Festival

Una manifestazione fortemente voluta dal Comune di Como, realizzata in collaborazione con il Teatro Sociale di Como-AsLiCo, partner principale del progetto, e con il coinvolgimento delle realtà culturali più significative e attive sul territorio, che per la prima volta sono state chiamate a condividere una sede, un piano di rilancio, un progetto per valorizzare e armonizzare l’eco e l’attesa delle singole manifestazioni. Un ringraziamento va a tutte le Associazioni e alle manifestazioni che hanno contribuito al calendario e hanno lavorato all’unisono con un unico intento, quello di fare sistema. Questa prima edizione del Villa Olmo festival riunisce una ventina tra istituzioni, manifestazioni, collaborazioni, per una sessantina di spettacoli, di musica (popolare e colta), jazz, teatro (tragico e comico), danza e cinema, in un programma molto composito, articolato, che, per la ricchezza di proposte, mood, generi, si dimostra estremamente trasversale, destinato a spettatori di qualsiasi età o appassionati alle diverse arti performative.

Non mancheranno i richiami a Dante Alighieri, nell’anno che celebra i 700 anni dalla morte del sommo poeta (1265 - 1321): Inferno da Camera - Dante in 3D, una fantasia lisztiana teatral cameristica giovedì 8 luglio di e con Luigi Maio allo spettacolo di danza, Inferno 2021 sabato 24 luglio, ricordiamo altresì che il titolo del XIV Festival Como Città della Musica, La dolcezza ancor dentro mi suona, è tratto da Commedia, Purgatorio, II, v 114. A sancire la collaborazione con l’Estate Sforzesca 2021, Le stagioni del mondo, con musiche di Vivaldi e Piazzolla, eseguite dall’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi e Ensemble laBarocca, domenica 11 luglio. Un’altra importante orchestra, l’Orchestra Vivaldi è in programma domenica 25 luglio, impegnata ne Il Grande Romanticismo, che porta à rebours dalle musiche di Pieriorgio Ratti a quelle di Beethoven, mentre venerdì 6 agosto Sogno e note a mezza estate è il programma eseguito dalla Celtic Harp Orchestra.

Tre gli omaggi ad Astor Piazzolla, nel centenario dalla nascita (1921 - 1992): il già citato concerto Le stagioni del mondo nell’ambito del XIV Festival Como Città della Musica, il concerto all’alba di domenica 11 luglio alle 5 del mattino, Da Madrid a Buenos Aires. Viaggio all’alba con l’Ensemble Strumentale Scaligero ed ancora venerdì 13 agosto, Omaggio ad Astor Piazzolla con Davide Alogna al violino, Willi Burger all’armonica e Danilo Ortelli a dirigere Accademia Ars Liberalis.

Il programma nel dettaglio

Il XIV Festival Como Città della Musica, il Festival del Conservatorio di Como e il WOW Festival hanno già presentato nel dettaglio le loro iniziative. Oltre a queste ricordiamo altri concerti promossi da MyNina: sabato, 10 luglio, Davide e i De Sfroos; lunedì, 19 luglio e martedì, 20 luglio I Legnanesi; mercoledì, 21 luglio, Vasco Brondi in concerto, Paesaggio dopo la battaglia; sabato, 7 agosto, Andrea Pucci in Il Meglio di … di e con Andrea Baccan. Tra le incursioni tratte dal grande teatro classico greco martedì, 6 luglio, Le Troiane, tratto da Euripide con Compagnie Comasche Unite.

Ricordiamo il recital lirico con il soprano Olga Romanko, promosso dall’Associazione RussiA Como, giovedì 12 agosto. In the mood for Hong Kong, lunedì 12 luglio è il primo incontro del ciclo Prossima fermata: Pechino. Percorsi di scoperta, dibattito e approfondimento sulla Cina di oggi, organizzato dall’Associazione Culturale Caracol. Villa Olmo incontra Parolario giovedì 22 luglio con Tarabaralla, il tesoro del bruco baronessa. Sono previsti anche sport e diverse discipline proposte ai visitatori, con l’aiuto delle associazioni e dei club sportivi comaschi, attività fisiche all’aria aperta (come ginnastica e risveglio corporeo nelle prime ore del mattino), oltre che un’area destinata a bambini e famiglie, che potranno accedere a laboratori didattici di vario tipo; quasi ogni sera il parco ospiterà spettacoli destinati a diverse fasce di pubblico, con una programmazione il più possibile eterogenea, che porterà sul palco musica, teatro, danza, cinema.

Durante il Festival l’accesso alla Villa sarà aperto dalle 20.00 solo per gli spettatori del Festival, mentre sarà garantito l’utilizzo del parco fino alle 23.00, con accesso e uscita dalla zona del Lido. Si ricorda inoltre che fino al 18 luglio è visitabile, all’interno di Villa Olmo, Metamorphosis, promossa dalla Fondazione Bortolaso-Totaro-Sponga

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Olmo, finalmente a Como un grande Festival con vista lago

QuiComo è in caricamento