rotate-mobile
Attualità

Non solo nozze, l'estate di Villa Olmo avrà anche il suo Festival

Una manifestazione ridimensionata e ancora tutta da scoprire

Lo scorso anno il Villa Olmo Festival aveva regalato alla città un'estate ricca di eventi in riva al lago. Quest'anno la kermesse non verrà abbandonata ma cambierà completamente nei contenuti. I motivi sono presto detti, le due manifestazioni che hanno contribuito maggiormente al suo successo si terranno altrove: il Festival Como Città della Musica torna nella sua sede storica dell'Arena, mentre il Wow Music Festival ha scelto Villa Bernasconi a Cernobbio.

Livia Cioffi, assessore alla Cultura del Comune di Como, riassume così la situazione: "L'idea iniziale era certamente quella di ripetere la fortunata esperienza dello scorso anno. Tuttavia, quando Barbara Minghetti si è candidata alle elezioni, visto il suo ruolo attivo nell'organizzazione della precedente edizione, abbiamo dovuto rivedere i nostri piani. I suoi attuali impegni elettorali non ci hanno consentito di proseguire la collaborazione con il Teatro Sociale, ragion per cui abbiamo predisposto un bando per la realizzazione della seconda edizione del Villa Olmo Festival, che idealmente dovrebbe svolgersi da metà luglio a metà agosto".  

Chiamata in causa, Minghetti risponde così: "Sono contenta come sempre quando nascono iniziative culturali e quindi mi fa piacere leggere di un festival in Villa Olmo. Mi spiace che l’assessore Cioffi, dopo la proficua esperienza della prima edizione, confonda la mia attività con la capacità organizzativa del Teatro Sociale, una realtà apprezzata giustamente a livello non solo nazionale per il suo programma artistico e, appunto, per la sua disponibilità a mettersi a disposizione della comunità ogni volta che è stato coinvolto". 

In ogni caso la formula del Villa Olmo Festival, che sarà inevitabilmente ridimensionato nei contenuti, è ancora tutta da scoprire. Ricordiamo che il gioiello neoclassico di Como sarà comunque occupato dal 15 giugno al 15 luglio dalla celebrazione del matrimonio di un ricco magnate inglese che porterà alle casse di Palazzo Cernezzi più di 1 milione di euro. Durante quel mese di festa privata, Villa Olmo subirà delle chiusure parziali e totali al pubblico. Giorni e orari in cui l'accesso sarà vietato non sono ancora stati comunicati dal Comune. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo nozze, l'estate di Villa Olmo avrà anche il suo Festival

QuiComo è in caricamento