rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Attualità Ponte Chiasso

Rivoluzione Ponte Chiasso, entro due anni arriva Esselunga

Presentato in Comune il progetto definitivo

Se ne parla dal 2019, con preoccupazione dei residenti. Tuttavia, il progetto che prevede la realizzazione di un supermercato Esselunga e la riqualificazione del quartiere a poco passi dalla dogana svizzera ha fatto un sostanzioso passo in avanti con la sua presentazione ufficiale in Comune a Como. I tempi previsti per la sua effettiva realizzazione sono di 2 anni. Nel progetto depositato a Palazzo Cernezzi sono previsti anche un parco pubblico, 300 posteggi e la riorganizzazione viaria: sistemazione dei marciapiedi e degli attraversamenti pedonali lungo via Bellinzona, tra piazza Anna Frank e il valico stradale di Chiasso. Il tutto porterà quindi alla eliminazione dei semafori che verranno sostituiti da una nuova rotonda.

ponte chiasso-2

Il progetto esecutivo riguarda l'area dell'ex Lechler, mentre non sarà invece inclusa la ex Albarelli, situata vicino al Parco della Spina Verde, di cui si era inizialmente parlato per la realizzazione di un grande parcheggio riservato soprattutto ai frontalieri. Un intervento certamente importante, che offre sì un nuovo comodo punto commerciale soprattutto per i ticinese ma che, pur offrendo un po' di luce a Ponte Chiasso, non risolve definitivamente la carenza dei parcheggi.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione Ponte Chiasso, entro due anni arriva Esselunga

QuiComo è in caricamento