rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità San Fermo della Battaglia

In ricordo di Paolo: Concetta raccoglie doni per i pazienti della Geriatria e Psichiatria del Sant’Anna

Questo è il vero Natale

Il lieto fine è arrivato, per una storia che ha lasciato molta tristezza e perplessità nel cuore dei Comaschi. Parliamo della morte di Paolo, ritrovato dai suoi vicini di casa senza vita lo scorso ottobre. 

In ricordo di Paolo, amico e vicino di casa, Concetta Scarlata ha mobilitato conoscenti e sconosciuti promuovendo una raccolta di doni per i pazienti e per il personale dei reparti di Geriatria e Psichiatria dell’ospedale Sant’Anna. I pacchetti sono stati consegnati questa mattina sotto l’albero di Natale posizionato nella hall dell’ospedale Sant’Anna al dottor Carlo Fraticelli, direttore del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze e al coordinatore infermieristico del Servizio psichiatrico di diagnosi e cura Salvatore Vena e alla dottoressa Elena Molteni, direttore facente funzioni della Geriatria e a Chiara Tagliabue, coordinatrice infermieristica della Geriatria. “Siamo rimasti colpiti dalla risposta immediata e generosa che abbiamo avuto - spiega Concetta Scarlata - Il pensiero di tutti noi è stato ed è per chi anche durante le festività sarà lontano dai propri cari, ricoverato in ospedale e al personale che se ne occupa”. “Ringraziamo Concetta e tutti coloro che hanno raccolto il suo appello - sottolineano il dottor Fraticelli e la dottoressa Molteni - Anziani e pazienti psichiatrici non sono sempre al primo posto delle priorità e siamo felici di questi doni raccolti per loro. Grazie anche per aver pensato a noi”.

L'altra buona notizia, confermata da Don Gianluigi della parrocchia di via Milano, è che finalmente sarà celebrato il funerale di Paolo domani presso  San Bartolomeo alle ore 9. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In ricordo di Paolo: Concetta raccoglie doni per i pazienti della Geriatria e Psichiatria del Sant’Anna

QuiComo è in caricamento