rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Via Milano

Trovato morto in casa dai vicini: finalmente sarà celebrato il funerale di Paolo a Como

Dopo oltre due mesi in obitorio l'uomo avrà la sua degna sepoltura

Una triste storia quella di Paolo, trovato morto nella sua abitazione di via Milano da alcuni vicini di casa lo scorso ottobre. Per non meglio specificati motivi burocratici il suo corpo è rimasto in obitorio all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia per oltre due mesi. In questo tempo però i suoi vicini non si sono mai dimenticati di lui. Hanno scritto molte mail a chi di dovere, hanno speso tempo e telefonate fino a che, finalmente, è arrivata la bella notizia che Don Giuanluigi ci ha confermato telefonicamente poco fa: i funerali di Paolo saranno celebrati domani 23 dicembre alle ore 9 presso la parrocchia di San Bartlomeo in via Milano 161 a Como. La vicenda di Paolo, nel dolore e nella solitudine che l'accompagna, ha svelato il cuore buono e generoso delle persone come Concetta Scaralata e tante altre che, oltre a lottare per lui, hanno anche fatto una raccolta di regali che proprio oggi 22 dicembre hanno consegnato al Sant'Anna ai reparti di Psichiatria e Geriatria. Hanno portato sorrisi e calore in quei corridoi spesso dimenticati dalle feste natalizie, occupati da persone in molti casi sole o incomprese. Tutto questo nel ricordo di Paolo. E tutto questo ci ricorda anche quello che dovrebbe essere lo spirito del Natale e il vero senso civico e umano. Chiunque volesse potrà dare il suo ultimo saluto a Paolo nella messa di domattina alle 9. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto in casa dai vicini: finalmente sarà celebrato il funerale di Paolo a Como

QuiComo è in caricamento