Attualità

Como e provincia, si contano i danni del maltempo. Ma è ancora allerta meteo

Una domenica disastrosa tra grandinate, strade allagate e alberi caduti: le immagini

Blevio

Una giornata disastrosa a causa del maltempo quella di ieri, domenica 25 luglio. Como e provincia contanto i danni, tanti che hanno visto coinvolto tutto il territorio. Una delle zone più colpite è quella di Blevio (gallery e foto di Laura Zangara), dove una frana fangosa ha coinvolto strade e abitazioni. 

Anche l'erbese e il canturino sono stati flagellati dal maltempo (qui le foto). Tra Lambrugo, Inverigo e Merone tra le 12 e le 12.20 si è scatenata una grandinata violentissima con chicchi grandi come palline da golf e il nubifragio ha causato anche la caduta di molti alberi. La grandinata si è poi "spostata" anche verso Bizzarrone e Montano Lucino e Valmorea.

IMG-0757-2

IMG-0755-2

IMG-0756-2

Nel canturino invece problemi a causa delle abbontantissime piogge che hanno reso le strade dei veri e propri fiumi (qui il video)

Como e Provincia: è ancora allerta meteo

Per la giornata del 26/07,  scrive la Protezione Civile, ancora condizioni di marcata instabilità in Lombardia e a Como e provincia, con precipitazioni a carattere di rovescio e temporale. Nella prima parte della giornata interessata ancora prevalentemente a carattere sparso la fascia alpina, prealpina e pianura occidentale. Dal pomeriggio fenomeni tendenti a diffusi, ma in spostamento verso Sud-Est, andando così ad interessare anche i restanti settori di Pianura e Appennino. Fenomeni localmente di forte intensità possibili ovunque. Venti in quota dai quadranti meridionali, con raffiche nel pomeriggio su fascia alpina e prealpina fino a 60 km/h circa. Per Martedì 27/07 persistono condizioni di marcata instabilità su tutta la regione. Fino a comunicazione contraria resta quindi l'allerta meteo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como e provincia, si contano i danni del maltempo. Ma è ancora allerta meteo

QuiComo è in caricamento