rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Centro storico Centro storico / Via Alessandro Volta, 34

Una petizione per la sicurezza dei bimbi dell'asilo di via Volta: uscita pericolosa, serve segnaletica chiara

Una settantina di firme per chiedere sistemi di protezione e adeguata segnaletica sulla pavimentazione stradale

Sono trascorsi già quasi cinque mesi da quando in Comune di Como è stata protocollata una petizione promossa dai genitori dell'asilo Luigi Carluccio di via Volta e che ancora attende risposta. Si tratta di una petizione da non sottovalutare visto che riguarda la sicurezza dei bambini che frequentano questa scuola. La petizione denuncia un problema di sicurezza stradale in prossimità dell'uscita dall'asilo e chiede l'adozione di provvedimenti che mettano più al sicuro i bambini dal passaggio di auto. Innanzitutto i genitori lamentano una grave carenza nella segnaletica che dovrebbe avvisare della presenza di una scuola gli automobilisti che entrano in Ztl da via Cinque Giornate e che poi svoltano a destra.

Sicurezza fuori dall'asilo Carluccio 2

E' vero, in corrispondenza dell'intersezione con via Volta è posto un cartello che indica la vicinanza di una scuola, ma poiché un altro cartello indica la possibilità di svoltare sia a destra che a sinistra, non si capisce in quale direzione si trovi la scuola. Una volta svoltati a destra l'asilo si trova ad alcune decine di metri e ad avvisare della sua presenza c'è solo un cartello davvero poco visibile. In ogni caso non è segnalato in nessun modo il punto esatto in cui c'è l'entrata/uscita dell'asilo.

Il testo integrale della petizione

Con questa petizione noi genitori dei bambini frequentanti la Scuola dell'infanzia Luigi Carluccio di Como chiediamo che siano installati dei sistemi di protezione sulla via A. Volta, in corrispondenza del portone d'uscita dell'edificio dal quale transitano bambini e accompagnatori.
Nello specifico, chiediamo che siano esaminati e presi in seria considerazione i seguenti aspetti, al fine di garantire la sicurezza dei bambini e di tutti:
1. in corrispondenza del portone d'uscita manca, sulla pavimentazione stradale, adeguata e ben visibile segnaletica che avverta i conduttori di veicoli a motore di rallentare per la presenza di bambini;
2. in corrispondenza del portone mancano barriere di sicurezza posizionate in modo tale da impedire l'accidentale invasione della strada da parte dei bambini, ma soprattutto per impedire ai mezzi a motore di invadere il marciapiede. E' infatti frequente che le vetture invadano imprudentemente e ingiustificatamente il marciapiede, passando rasente al portone, per non dover rallentare e gestire con l'adeguata accortezza il passaggio accanto alle vetture parcheggiate dai genitori sull'altro lato della strada al fine di ritirare i bambini da scuola. Tali passaggi rasenti rendono estremamente pericolosa l'uscita non solo per i piccoli, ma anche per gli accompagnatori stessi;
3. è assolutamente necessario che il portone dell'edificio sia mantenuto forzatamente libero da ingombri, come ad esempio veicoli parcheggiati anche solo temporaneamente davanti, come già si è verificato in passato, al fine di garantire la più rapida evacuazione dei bambini e del personale nel caso in cui si verificassero emergenze (incendi, terremoti, ecc.). Allo stato attuale, un veicolo può essere parcheggiato in modo tale che il passaggio sia totalmente ostruito. Noi tutti chiediamo pertanto che siano installate solide barriere di protezione e contenitive sul marciapiede, in corrispondenza del portone d'uscita su Via A.Volta, che separino e proteggano adeguatamente il marciapiede dall'invasione dei veicoli a motore. Chiediamo inoltre che sulla pavimentazione stradale sia impressa adeguata segnaletica della presenza di una scuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una petizione per la sicurezza dei bimbi dell'asilo di via Volta: uscita pericolosa, serve segnaletica chiara

QuiComo è in caricamento