rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Basket

La Pallacanesto Cantù piega Agrigento e torna al successo casalingo

La squadra di Coach Cagnardi vendica la sconfitta dell’andata ma non azzera la differenza canestri: la cronaca e il tabellino del match

Il PalaFitLine di Desio torna a sorridere all’Acqua S.Bernardo Cinelandia Cantù, che vendica la sconfitta dell’andata e si sbarazza della Fortitudo Moncada Energy Agrigento, 85 a 71 il finale.

LA PARTITA

La cronaca (Fonte Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù) - L’inizio di partita è segnato da un punteggio basso e da un equilibrio che non si spezza, con Baldi Rossi e Nikolic protagonisti dell’avvio dell’Acqua S.Bernardo e Ambrosin che tiene Agrigento in partita. Gli ospiti, sempre sospinti dalle triple del loro numero 1, riescono ad allungare fino a +7 nella seconda metà quarto. Baldi Rossi e Burns accorciano nel finale, il primo periodo si chiude 16-19.

L’Acqua S.Bernardo ingrana la marcia, prima Bucarelli e Young impattano la gara e poi ci pensa Moraschini a infilare la bomba del sorpasso. Bucarelli e Moraschini continuano l’ottimo momento di Cantù e firmano il primo vero allungo biancoblu. Agrigento non trova più la via del canestro e Young, dal cuore dell’area, consegna all’Acqua S.Bernardo un vantaggio in doppia cifra. Negli ultimi possessi si sblocca anche Hickey, che manda le squadre al riposo lungo con Cantù avanti 43-30.

Sperduto e Polakovich guidano l’avvio di secondo tempo una Agrigento che prova a scuotersi, ma Young e Nikolic rispondono. Per gli ospiti si scatena Sperduto, che infila una serie di triple clamorose e guida il rientro di Agrigento, che torna a un solo possesso di distanza. L’Acqua S.Bernardo ritrova però fluidità offensiva Moraschini e Berdini riportano Cantù a +8. Si va all’ultimo riposo sul  60 a 53.

Cantù inizia l’ultimo quarto con grande intensità, con Moraschini e Baldi Rossi sugli scudi. Ancora Moraschini segna 5 punti consecutivi, restituendo così a Cantù la doppia cifra di vantaggio. Young inchioda esaltando il pubblico del PalaFitLine, indirizzando, insieme alla successiva tripla di Baldi Rossi, definitivamente una partita che si chiude 85-71.

IL TABELLINO

Acqua S.Bernardo Cantù - Moncada Energy Agrigento 85-71 (16-19, 27-11, 17-23, 25-18)

Acqua S.Bernardo Cantù: Filippo Baldi rossi 23 (4/8, 4/8), Riccardo Moraschini 19 (5/7, 2/5), Solomon Young 14 (6/9, 0/0), Stefan Nikolic 13 (3/5, 1/3), Anthony Hickey 5 (0/3, 1/5), Lorenzo Bucarelli 5 (2/4, 0/3), Christian Burns 3 (1/4, 0/2), Nicola Berdini 3 (1/1, 0/3), Luca Cesana 0 (0/0, 0/1), Gabriele Tarallo 0 (0/0, 0/0), Curtis Nwohuocha 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 25 - Rimbalzi: 40 14 + 26 (Filippo Baldi rossi 11) - Assist: 23 (Anthony Hickey 7)

Moncada Energy Agrigento: Alessandro Sperduto 21 (0/2, 6/8), Lorenzo Ambrosin 16 (5/7, 2/6), Jacob Polakovich 11 (5/8, 0/0), Dwayne Cohill 8 (4/9, 0/2), Davide Meluzzi 7 (0/2, 2/7), Albano Chiarastella 4 (2/2, 0/1), Mait Peterson 3 (1/3, 0/0), Emanuele Caiazza 1 (0/2, 0/0), Sadio soumalia Traore 0 (0/0, 0/0), Nicolas Morici 0 (0/0, 0/0), Edoardo Ronca 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 10 - Rimbalzi: 27 2 + 25 (Albano Chiarastella 7) - Assist: 23 (Albano Chiarastella 10)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallacanesto Cantù piega Agrigento e torna al successo casalingo

QuiComo è in caricamento