Cosa fare in settimana a Como: 7 appuntamenti per 7 giorni

I nostri suggerimenti da segnare in agenda da lunedì 9 dicembre a domenica 15 dicembre

In attesa della nostra guida settimanale dedicata ai migliori eventi del weekend, ecco come riempiere la vostra agenda culturale con gli appuntamenti da non perdere in città e dintorni da lunedì 9 dicembre fino a domenica  15 dicembre. Uno al giorno, a voi la scelta.

Lunedì (Concerto di Natale)

Dopo un fine settimana con tanti eventi per i bambini, lunedì 9 dicembre è il momento del Concerto di Natale in Duomo a ingresso gratuito alle 21.15, con I Solisti Aquilani, diretti da Alessandro Cadario, e il Coro Hebel. Saranno I Solisti Aquilani, diretti da Alessandro Cadario, protagonisti quest’anno della quinta edizione del Grande Concerto di Natale, evento prestigioso offerto gratuitamente alla città. Un regalo a tutti i comaschi per augurare un Buon Natale in musica, grazie al contributo di Regione Lombardia e alla disponibilità della Chiesa Cattedrale. L’Orchestra sarà affiancata dal Coro Hebel presenza ormai tradizionale al Concerto di Natale. Bacchetta della serata il maestro Alessandro Cadario.

Coro da Camera Hebel-2

Martedì (L'arte del cinema)

Per la rassegna che si svolge a The Art Company a Como, martedì 10 dicembre, regia di Agnes Merlet, il film Passione estrema. Con Michel Serrault, Valentina Cervi, Miki Manojlovic, Claudia Giannotti, Anna Lelio. Documentario dedicato ad Artemisia Gentileschi, pittrice romana del XVII secolo, figlia del più noto Orazio. Vittima di violenza, ebbe modo di trascinare il proprio stupratore, Agostino Tassi, in tribunale. L'arte al cinema e più precisamente il mondo della pittura sul grande schermo. Vite di artisti geniali che a colpi di pennello, esprimono una visione del mondo e di sé.  Pittura come libertà dalle regole, sfogo e prodezza creativa, possibilità di riscatto e di emancipazione, incessante dialogo tra forma e contenuto. Una riflessione attraverso i secoli, dello sguardo nel cinema e nella pittura. Rassegna a cura di Francesca Gamba e Alberto Cano. 

artemisia-2

Mercoledì (Le disobbedienti)

Mercoledì 11 dicembre, al Chiostro Sant'Abbondio a Como, alle 20.30 proiezione de La rosa bianca di Marc Rothemund Sophie Scholl-Die Letzten TageRegia: Marc Rothemund. Sceneggiatura: Fred Breinersdorfer. Montaggio: Hans Funck. Musiche: Reinhold Heil, Johnny Klimek. Interpreti: Julia Jentsch, Gerald Alexander Held, Fabian Hinrichs, Johanna Gastdorf, Andrè, Hennicke. Il 17 febbraio del 1943, quando il governo tedesco dichiarò caduta e perduta Stalingrado, un gruppo di studenti dell'università di Monaco si convinse che la fine della guerra e del regime nazista fosse ormai prossima. Dopo otto mesi di bombardamenti continuati e le numerose perdite di soldati sul fronte orientale, convinsero il movimento di resistenza studentesco de La Rosa Bianca che i tempi e il popolo tedesco fossero maturi per il loro testi di dissenso.

rosabianca-2

Giovedì (Le parole dell'odio)

Viviamo davvero un periodo storico dove il confronto tra le persone è dominato soprattutto dalle parole dell’odio? Una risposta alle ragioni del clima che stiamo vivendo in questa difficile stagione, la si può forse trovare durante l'incontro "Le parole dell'odio" del 12 dicembre, alle 20.45, organizzato da Diogene al teatro San Teodoro di Cantù.  Gli organizzatori della serata proveranno a confrontarsi con chi l’odio lo ha vissuto sulla sua pelle, con chi lo studia, con chi a causa dell’odio ha perduto una persona cara, con chi cerca di trovare nuove strade di comunicazione. Con la partecipazione dei Sulutumana e di Pino Adduci (TeatroGruppo Popolare).

parole-odio-2

Venerdì (Lake Como Christmas Light)

Per il secondo anno inoltre, la magia di Como Città dei Balocchi si estende al Lago di Como, trasformato nel “più bel presepe del mondo” grazie a un itinerario “illuminato”, un percorso che si svela al viaggiatore con gradualità mantenendo alta la tensione e il senso della sorpresa. Fino al fino al 6 gennaio Lake Como Christmas Light illuminerà le meraviglie architettoniche poste in posizioni panoramiche strategiche sul lago, con la tecnica dell’archistruttura artistica, in continuità ideale con il Magic Light Festival di Como Città dei Balocchi. Villa Carlotta e Villa del Balbianello a Tremezzina, il ponte della Civera e l’Orrido a Nesso, la chiesa di San Giovanni a Bellagio, sono solo alcuni dei punti illuminati di questo spettacolare “presepe naturale” che ha reso protagonisti i borghi del Lago in un connubio perfetto di emozioni e bellezza. E che il visitatore potrà ammirare grazie alle crociere serali organizzate nei fine settimana. Un percorso che coinvolge più di 40 location artisticamente. Sotto il video della passata edizione.

lago como 2018-2

Sabato (Geppi Cucciari)

Perfetta è un monologo teatrale nel quale trovano spazio comicità e satira di costume e che racconta le quattro fasi del ciclo femminile. È il racconto specifico di una donna nella quale tutte possono riconoscere le proprie emozioni e fragilità, ma anche e soprattutto un tentativo di consapevolezza e di empowerment femminile. Una radiografia sociale, emotiva e fisica, di ventotto comici e disperati giorni della vita di una donna… quasi perfetta. La poliedrica Geppi Cucciari torna in teatro, sabato 14 dicembre al Sociale di Como, con un monologo scritto per lei da Mattia Torre che racconta un mese di vita di una donna attraverso le quattro fasi del ciclo femminile. Uno spettacolo che conferma il grande talento di Geppi la cui forte personalità, emersa sul palcoscenico dello Zelig di Milano, si è rafforzata nel corso della sua carriera attraverso il grande e piccolo schermo, la conduzione radiofonica e televisiva. 

header_8header-geppi-cucciar-daniela-zedda

Domenica (Como Città dei Balocchi)

Anche quest’anno, Como si trasforma in un luogo speciale grazie alla magica atmosfera natalizia di Città dei Balocchi che arriva alla 26esima edizione ricchissima di eventi e attrazioni. I visitatori in un giorno tranquillo come il martedì possono passeggiare tra i mercatini del centro città, ammirare le splendenti luci natalizie del Como Magic Light Festival e divertirsi sulla pista del ghiaccio in piazza Cavour o andare alla scoperta dei presepi provenienti dai punti più remoti del globo, in mostra per l’occasione. Per il secondo anno inoltre, la magia di Como Città dei Balocchi si estende al Lago di Como, trasformato nel “più bel presepe del mondo” grazie a un itinerario “illuminato”, un percorso che si svela al viaggiatore con gradualità mantenendo alta la tensione e il senso della sorpresa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

balocchi duomo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lago di Como: i 10 migliori aperitivi con vista mozzafiato

  • Monica Bellucci e Vincent Cassel insieme per un giorno a Bellagio per la figlia Deva

  • La storia di Marta che a 17 anni ha realizzato il suo sogno in pieno lockdown: la sua tenacia ha vinto

  • Notte di San Lorenzo, i momenti migliori per vedere le stelle cadenti a Como

  • Como, lo strano caso dei semini sputati sull'autobus: la segnalazione di Giovanni

  • Le 10 migliori proposte per un magico weekend d'agosto sul lago di Como

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento