rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

Sfregiato per sempre dopo la giornata sul Lago, la rapina finisce con 80 punti in faccia. Arrestati 11 uomini

La vicenda lo scorso agosto: il giovane era appena tornato da una giornata sul Lago

Una giornata di sole sul lago di Como, a Lecco e poi l'aggressione, appena sceso dal treno che lo aveva riportato a Milano. Per rapinare un ragazzo dei suoi pochi averi lo hanno pestato a sangue, sfregiandogli il viso dalla fronte fino al mento. La vittima, D. S. un 19enne ucraino (che lavora in una società di Saronno), se l'è 'cavata' con ben 80 punti di sutura, per uno zainetto e un cellulare. Dopo la violenta rapina, avvenuta davanti alla stazione Milano Garibaldi il 6 agosto 2023, i presunti membri della gang sono stati arrestati il 18 marzo.

Sono 11 uomini, tra i 19 e 36 anni. Tutti egiziani e tutti, a vario titolo, coinvolti nel pestaggio, stando alle indagini preliminari. Sono stati individuati dai poliziotti della Squadra Mobile di Milano, in collaborazione con gli agenti della polizia ferroviaria, coordinati dal VII dipartimento della procura della Repubblica presso il tribunale meneghino.

SfregiatoMilanoToday2-2

La violenza, come riferito dai colleghi di MilanoToday, è accaduta una domenica sera di agosto, attorno alle 19, nel piazzale Sigmund Freud, davanti alla stazione. Ma la gang di egiziani, stando a quanto emerso, aveva già preso di mira il 19enne e altri suoi amici a bordo del treno in arrivo da Lecco. Dopo essere sceso dal convoglio, il ragazzo è stato poi circondato dal folto gruppo di nordafricani, armati con lame di ogni genere. E poi malmenato. L'evidente taglio in faccia è stato provocato probabilmente da un colpo col coccio di una bottiglia, secondo quanto ricostruito anche grazie ai video delle telecamere di sicurezza. Oltre al volto sfregiato, il 19enne è stato picchiato con pugni e calci. Anche per questo aveva multiple contusioni in tutto il corpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfregiato per sempre dopo la giornata sul Lago, la rapina finisce con 80 punti in faccia. Arrestati 11 uomini

QuiComo è in caricamento