rotate-mobile
Cronaca

Asso, positivo al covid va in giro in auto con la moglie: denunciato

Fermato dai carabinieri: è accusato di non aver rispettato la quarantena

Si intensificano le segnalazioni delle forze dell'ordine in merito al rispetto delle quarantene di chi è risultato positivo al tampone. Nella serata del 28 dicembre 2021, nel corso dei mirati controlli per garantire il rispetto delle misure di contenimento del covid-19, la Stazione Carabinieri di Asso (CO), ha deferito in stato di libertà un cittadino cinquantenne, originario del luogo, sorpreso alla guida della propria autovettura, a bordo della quale viaggiava anche la moglie convivente, nonostante fosse posto in quarantena, poiché risultato positivo al virus solo due giorni prima. L’uomo, ancorché siano ancora in corso i doverosi accertamenti, è stato denunciato per la violazione della misura sanitaria: il procedimento penale instaurando, porterà a stabilire l’eventuale colpevolezza o innocenza dell’indagato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asso, positivo al covid va in giro in auto con la moglie: denunciato

QuiComo è in caricamento