rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Novedrate

Controlli contro la prostituzione: multe sulla Novedratese

Sanzioni da 150 euro

Undici multe nell’ambito del contrasto alla prostituzione. Sono stati infatti oltre una decina i verbali emessi nel periodo estivo dalla polizia locale di Giussano, in Brianza,  a seguito di una intensa attività di contrasto alla prostituzione su strada: gli accertamenti, condotti a seguito di palesi violazioni del Regolamento di Polizia Urbana, hanno portato all’emissione di sanzioni da 150 euro l’una.

I servizi effettuati dagli agenti hanno interessato, da giugno a settembre, la Strada Provinciale Novedratese S.P. 102 e via Viganò. Gli 11 verbali sono stati emessi per comportamenti in violazione dell’articolo 13 del Regolamento di Polizia Urbana che vieta su “tutto il territorio comunale, a bordo di veicoli, fermarsi e domandare o concordare prestazioni sessuali con soggetti che esercitano la prostituzione su strada, ovvero con soggetti che per l’atteggiamento, o per le modalità di comportamento, manifestano di esercitare tale attività, recando intralcio o pericolo al flusso veicolare”. E ancora sui legge nel regolamento: “sulle strade, nelle aree pubbliche e aperte al pubblico dell’intero territorio comunale, è vietato assumere comportamenti che, finalizzati ad esercitare la prostituzione, risultano pericolosi per la circolazione stradale in quanto idonei e finalizzati a distrarre i conducenti dei veicoli, fermare o rallentare gli stessi; è altresì vietato assumere comportamenti che, per le medesime finalità, turbano il libero utilizzo degli spazi pubblici e la fruizione cui sono destinati”. Nel corso del periodo estivo, l’attività della polizia locale ha interessato diversi ambiti: sono stati redatti quattro verbali per malgoverno di animali a seguito di segnalazioni giunte in comune da privati cittadini.

Sono inoltre stati redatti due verbali per il mancato rispetto del decoro e delle disposizioni che regolano la tutela del verde. Per quanto riguarda il controllo dell’ambiente, sono stati recuperati quattro veicoli abbandonati con contestazione delle relative violazioni ai proprietari ed inoltre è stato redatto un verbale per inosservanza delle diposizioni che disciplinano la circolazione dei veicoli inquinanti. Per quanto concerne l’attività di polizia stradale, è stata sporta una denuncia per fuga ed omissione di soccorso (Art. 189 c.d.s.) ed è stata sporta denuncia per il possesso di una patente falsa a carico di un cittadino di nazionalità pakistana. Sono inoltre stati sequestrati cinque veicoli per omessa copertura assicurativa o per altre violazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli contro la prostituzione: multe sulla Novedratese

QuiComo è in caricamento