rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Incidente in montagna

Morto il fungiatt comasco disperso: è precipitato sulle montagne dell'Alto Lago

Localizzato tramite IMSI Catcher, l'attrezzatura in grado di localizzare i segnali del cellulare

Nonostante le intense ricerche non c'è stato nulla da fare. Purtroppo è stato ritrovato morto Giacomino Lazzari - cercatore di funghi 61enne, originario di Vendrogno ma residente in provincia di Como, per il quale erano scattate le ricerche nel primo pomeriggio di ieri venerdì 6 ottobre sull'Alto Lago lecchese. Come riportano i colleghi di LeccoToday, diverse le squadre di vigili del fuoco, soccorso alpino - 15 tecnici volontari della Stazione di Valsassina - Valvarrone -, carabinieri e guardia di finanza del Sagf entrate in azione per cercare di ritrovare l'uomo in località Camaggiore, sulle alture di Vendrogno.

Il fungiatt, dato per disperso intorno alle 14 di venerdì, è stato localizzato tramite IMSI Catcher, l'attrezzatura in grado di localizzare i segnali del cellulare presente a bordo dell'elicottero Drago dei vigili del fuoco. Purtroppo per l'uomo non c'è stato più nulla da fare: è precipitato in una zona impervia per circa 150 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il fungiatt comasco disperso: è precipitato sulle montagne dell'Alto Lago

QuiComo è in caricamento