rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Como Borghi / Piazza San Rocco

L'uomo che si aggira in piazza a Como con la droga in bocca "come un criceto"

Denunciato

Era in piazza San Rocco il tunisino di 31 anni quando gli agenti della volante di Como lo hanno individuato. Erano circa le 17. 30 di ieri 8 marzo e l'uomo, senza fissa dimora e noto alle forze dell'ordine, ha provato a nascondere la droga tenendola in bocca, nelle guance. Si trattava di due dosi di cocaina di circa 0,50 grammi l'una. 

La cocaina 

Come ci è stato riferito, il 31enne era stato avvistato mentre andava verso via Napoleona. Quando ha visto gli agenti si è fiondato in un bar cercando di fare finta di nulla e di nascondersi. I poliziotti che lo hanno raggiunto all'interno del locale però hanno notato subito lo strano rigonfiamento delle guance e una volta portato nei bagni del bar gli hanno chiesto di mostrare cosa nascondesse in bocca. A quel punto il tunisino ha provato con una mossa repentina a buttare nel gabinetto la cocaina e a tirare lo sciaquone ma con scarsi risultati. La droga è stata quindi sequestrata e il 31enne denunciato a piede libero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che si aggira in piazza a Como con la droga in bocca "come un criceto"

QuiComo è in caricamento