menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapper arrestato per droga: chiusa pizzeria di Cavallasca per 15 giorni

Chiuso nuovamente anche il bar La Chicchera

Dopo l'arresto del rapper Sciglio MC, sorpreso all'interno della pizzeria "Pizza e follie" di Cavallasca con alcuni grammi di cocaina, il questore di Como ha firmato il provvedimento che obbliga la pizzeria a una chiusura di 15 giorni.
Nella stessa giornata del 10 settembre 2020 la polizia della Questura di Como in collaborazione con la polizia locale di San Fermo della Battaglia ha notificato a un altro locale di Cavallasca, il bar La Chicchera, la sospensione della licenza (anche iun questo caso per quindici giorni). La Questura ha reso noto che "il provvedimento è scaturito a seguito di fatti incompatibili con l'ordinato svolgimento del vivere sociale e della sicurezza pubblica, avvenuti all'interno del locale e nelle immediate vicinanze, nonché di disturbo dell'occupazione o del riposo delle persone". Si precisa inioltre che "il provvedimento in questione ha finalità preventive e prescinde da qualsiasi colpa della titolare del pubblico esercizio, essendo rivolto in primis alla tutela della sicurezza dei cittadini e basandosi su un bilanciamento di interessi tutelati costituzionalmente quali la libertà di iniziativa economica e la tutela dell'ordine e sicurezza pubblica. Analogo provvedimento era già stato notificato alla stessa attività nello scorso mese di giugno per fatti analoghi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento