rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Argegno / Strada Statale 340

Fuga ad alta velocità sulla Regina: è caccia al motociclista che non si è fermato all'alt della polizia

Ha forzato un posto di blocco ad Argegno

E' caccia al motociclista che domenica 21 aprile 2024 ha eluso un posto di blocco della polizia stradale ad Argegno, fuggendo a tutta velocità in direzione di Como. Inutile la presenza dell'elicottero della polizia del gruppo volo di Malpensa: il centauro è riuscito a far perdere le sue tracce. Ha ignorato l'alt intimatogli dagli agenti e ha proseguito la sua corsa verso il capoluogo.

Il motociclista a una multa fino a 5mila euro e alla decurtazione fino a 10 punti sulla patente verrà denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Le autorità competenti, tra cui la polizia stradale di Como, hanno immediatamente avviato indagini approfondite per individuare il trasgressore. In collaborazione con i Comuni situati lungo la strada statale, sono in corso accertamenti mirati, supportati dalle informazioni acquisite tramite i lettori delle targhe e le immagini catturate dall'elicottero della polizia. L'obiettivo è risalire alla moto e al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga ad alta velocità sulla Regina: è caccia al motociclista che non si è fermato all'alt della polizia

QuiComo è in caricamento