Dramma a Cabiate, morta la bimba di due anni colpita in testa dalla stufetta

Era stata portata con l'elisoccorso all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo

Elisoccorso (repertorio)

Non ce l'ha fatta la piccola di due anni di Cabiate che ieri, intorno alle 18.30, è stata ferita alla testa. La bimba stava giocando in casa (in via Dante) e per sbaglio ha fatto cadere la stufetta che le si è rovesciata addosso. Come riportato su Areu, sono prontamente intervenuti subito i soccorsi, che avrebbero tentato di rianimarla sul posto per poi portarla, con l'elisoccorso all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Purtroppo anche qui non c'è stato nulla da fare, nonostante tutti i tentavtivi dei medici di salvare la piccola vita, la bimba di due anni è morta. 

Indagano i carabinieri 

Sul tragico incidente domestico indagano i carabinieri per ricostruirne le dinamiche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento