Controlli anti-covid in piazza Volta: bar Krudo chiuso per due giorni

Blitz delle forze dell'ordine: riscontrata la mancanza di distanziamento sociale

Foto di repertorio

Ennesimo blitz delle forze dell'ordine in piazza Volta a Como per controllare i locali dell'aperitivo e del cocktail dopo cena. Nonostante l'allentamento delle norme anti-contagio  (come per esempio l'eliminazione dell'obbligo di indossare la mascherina all'aperto) e nonostante la presenza crescente di turisti in città, i controlli continuano a essere serrati nei confronti dei pubblici esercizi. Nel mirino dei controlli anche questa volta c'è stato il bar Krudo dove gli uomini della guardia di finanza e i carabinieri, intervenuti con il personale dell'ispettorato del lavoro, avrebbero riscontrato la mancanza di distanziamento sociale tra alcuni clienti, così da far scattare nei confronti del pubblico esercizio le sanzioni dovute alla violazione delle normative anti-contagio. Il bar Krudo, dunque, è stato costretto a chiudere per tutta la serata di sabato 18 luglio e per tutta la giornata di domenica 19 luglio. Comminata al titolare del locale una sanzione amministrativa di 280 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Valduce, la ragazza sul tetto dell'auto che cerca la mamma

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

Torna su
QuiComo è in caricamento