Cronaca

Allarme truffe a Como: in azione finti addetti del gas

L'invito del Comune: diffidate da chi propone nuovi contatori a pagamento

Un contatore del gas

Nuovo allarme truffe in città.

In seguito a una segnalazione arrivata anche alla Guardia di Finanza, infatti, la società 2i Rete Gas (concessionaria del servizio di distribuzione del gas metano nel comune di Como) ha fatto sapere di una possibile truffa messa in atto da una persona che risulterebbe incaricata dalla ditta Nuove Costruzioni Srl, nell'ambito di operazioni riconducibili alla sostituzione dei contatori di utenza del gas.

La società ha fatto sapere di essere impegnata nella sostituzione dei contatori tradizionali con nuovi gruppi di misura elettronici, di essere l'unica autorizzata a sostituirli e che le operazioni prevedono la totale gratuità per i clienti.

Il comune invita pertanto i cittadini a diffidare da proposte di sostituzione del contatore da parte di altre società e a pagamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme truffe a Como: in azione finti addetti del gas

QuiComo è in caricamento