menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Como, denunciati due uomini per l'aggressione a colpi di bottiglia in piazza San Rocco

I carabinieri hanno denunciato per lesioni e rapina due somali

Due cittadini somali, irregolari su suolo italiano, sono stati fermati e poi denunciati a piede libero dai carabinieri della compagnia di Como per l'aggressione e la rapina ai danni di un connazionale di 27 anni. L'aggressione è avvenuta la sera del 28 dicembre 2020 in piazza San Rocco, zona di Como già più volta salita alle cronache cittadine e nazionali per episodi di violenza, come il teribile omicidio del prete don Roberto Malgesini.
I due somali individuati dai militari hanno 22 e 35 anni. Sarebbero stati loro a sottrarre con la forza il telefono cellulare al loro connazionale e per rubarglielo lo avrebbero ferito con una bottigliata alla testa. La vittima era stata trasportata all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia in codice giallo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Decreto Draghi, prevale la linea dura fino al 31 luglio: le regole

Coronavirus

Arriva il passaporto vaccinale europeo, ecco come funziona

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento