Attualità

Porto Sant'Agostino, attracco provvisorio

Modifica al cantiere per permettere l’utilizzo al pubblico della parte esterna del pontile

Questa mattina, venerdì 18 giugno, l’area del cantiere del porto di Sant’Agostino è stata modificata per permettere l’utilizzo al pubblico della parte esterna del pontile. L’area sarà utilizzabile esclusivamente per le operazioni di imbarco e sbarco dei passeggeri, non sarà consentita la sosta. CSU nei giorni scorsi aveva chiesto questa variazione al Comune di Como per poter dare la possibilità ad operatori commerciali e proprietari di imbarcazioni di poter utilizzare un approdo sufficientemente comodo per raggiungere la città. Martedì è stata emanata la specifica ordinanza e oggi l’accesso al pontile esterno è stato delimitato per permettere il passaggio in sicurezza delle persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Sant'Agostino, attracco provvisorio

QuiComo è in caricamento