Attualità

I pazienti cronici saranno gestiti in base alla residenza: cosa cambia e quali sono i distretti di Como

In questa fase, il passaggio riguarderà i pazienti cronici che hanno scelto Asst

Nell’ambito dell’implementazione dei nuovi modelli di sanità territoriale, operativi attraverso i Distretti, le Case di Comunità e le Centrali Operative Territoriali (Cot), i pazienti cronici saranno gestiti in base alla loro residenza. In questa fase, il passaggio riguarderà i pazienti cronici che hanno scelto Asst Lariana come ente gestore per la loro presa in carico. Il Piano di assistenza individuale (Pai, ossia lo strumento che racchiude la programmazione e la pianificazione personalizzata annuale del percorso di cura di ciascun paziente cronico; al suo interno sono dettagliate tutte le prestazioni (visite ed esami) che il paziente deve effettuare nell’arco di un anno, insieme alle prescrizioni farmacologiche per la cura della sua patologia, ndr) sarà seguito dai medici, dagli infermieri di Famiglia e Comunità e dal personale amministrativo del Distretto di riferimento e per ogni necessità i pazienti potranno fare riferimento al Punto Unico di Accesso. I pazienti coinvolti - 1007 - riceveranno in questi giorni da Asst Lariana una comunicazione, via mail o per telefono, che li informa delle nuove modalità. 

Dovranno fare riferimento al Punto Unico di Accesso del Distretto di appartenenza anche i pazienti cronici che volessero essere presi in carico da Asst Lariana.

“Si tratta di un ulteriore sviluppo delle funzioni delle Cot distrettuali e dell’attività di assistenza territoriale nelle Case di comunità - spiega la dottoressa Raffaella Ferrari, direttore socio sanitario di Asst Lariana - Particolare attenzione è posta all’accompagnamento del soggetto nel suo percorso di cura per gestire al meglio le patologie croniche e prevenire riacutizzazioni o peggioramento del quadro clinico”.

Distretto di Como - Campione d'Italia vi afferiscono i residenti nei Comuni di: Albese con Cassano, Bellagio, Blevio, Brienno, Brunate, Campione d'Italia, Carate Urio, Cernobbio, Como, Faggeto Lario, Laglio, Lezzeno, Lipomo, Maslianico, Moltrasio, Montano Lucino, Montorfano, Nesso, Pognana Lario, San Fermo della Battaglia, Tavernerio, Torno. 

Riferimenti Punto Unico di Accesso Distretto di Como - Campione d'Italia 

Il Pua si trova nella Casa di Comunità Napoleona, in via Napoleona 60 a Como: lo sportello è aperto con accesso libero lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30, il mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 15.30. Per telefono, è possibile contattare i numeri 031/585 8227 o 031/585 4322 lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 14.30 alle ore 15.30. In alternativa è possibile scrivere alla mail pua.como@asst-lariana.it   

Distretto di Lomazzo - Fino Mornasco vi afferiscono i residenti nei Comuni di: Bregnano, Cadorago, Carbonate, Casnate con Bernate, Cassina Rizzardi, Cirimido, Fenegrò, Fino Mornasco, Grandate, Limido Comasco, Locate Varesino, Lomazzo, Luisago, Lurago Marinone, Mozzate, Rovellasca, Rovello Porro, Turate, Vertemate con Minoprio. 

Riferimenti Punto Unico di Accesso Distretto di Lomazzo - Fino Mornasco

Il Pua si trova in via Del Rampanone 1 a Lomazzo: lo sportello è aperto con accesso libero da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11. Per telefono, è possibile contattare il numero 02/96941409 da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11. In alternativa è possibile scrivere alla mail pua.fino-lomazzo@asst-lariana.it 


Distretto di Olgiate Comasco vi afferiscono i residenti nei Comuni di: Albiolo, Appiano Gentile, Beregazzo con Figliaro, Binago, Bizzarone, Bulgarograsso, Castelnuovo Bozzente, Colverde, Faloppio, Guanzate, Lurate Caccivio, Olgiate Comasco, Oltrona San Mamette, Rodero, Ronago, Solbiate con Cagno, Uggiate Trevano, Valmorea, Veniano, Villa Guardia. 

Riferimenti Punto Unico di Accesso Distretto di Olgiate Comasco

Il Pua si trova nella Casa di Comunità Olgiate Comasco in piazza Italia 8, accesso libero da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 13 alle ore 15.30. Per telefono, è possibile contattare il numero 031/984 3935 da lunedì a venerdì dalle ore 13 alle ore 15.30. In alternativa è possibile scrivere alla mail pua.olgiate@asst-lariana.it   

Distretto del Medio Lario vi afferiscono i residenti nei Comuni di: Alta Valle Intelvi, Argegno, Bene Lario, Blessagno, Carlazzo, Cavargna, Centro Valli Intelvi, Cerano d'Intelvi, Claino con Osteno, Colonno, Corrido, Cusino, Dizzasco, Grandola ed Uniti, Griante, Laino, Menaggio, Pigra, Plesio, Ponna, Porlezza, Sala Comacina, San Bartolomeo Val Cavargna, San Nazzaro Val Cavargna, San Siro, Schignano, Tremezzina, Val Rezzo, Valsolda. 

Riferimenti Punto Unico di Accesso del Medio Lario

Il Pua si trova nella Casa di Comunità Menaggio in via Casartelli 7, accesso libero lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12, il mercoledì dalle ore 14 alle ore 15.30. Per telefono, è possibile contattare il numero 0344/33256 lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12, il mercoledì dalle ore 14 alle ore 15.30. In alternativa è possibile scrivere alla mail pua.menaggio@asst-lariana.it   

 
Distretto di Cantù - Mariano Comense vi afferiscono i residenti nei Comuni di: Arosio, Cantù, Cabiate, Capiago Intimiano, Carimate, Carugo, Cermenate, Cucciago, Figino Serenza, Inverigo, Lurago d'Erba, Mariano Comense, Novedrate, Senna Comasco. 

Riferimenti Punto Unico di Accesso Distretto di Cantù - Mariano Comense

Il Pua si trova nella Casa di Comunità Cantù in via Domea 4, accesso libero da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 12. Per telefono, è possibile contattare il numero 031/799 555 da lunedì a venerdì da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 12. In alternativa è possibile scrivere alla mail pua.cantu@asst-lariana.it   

 
Distretto di Erba vi afferiscono i residenti nei Comuni di: Albavilla, Alserio, Alzate Brianza, Anzano del Parco, Asso, Barni, Brenna, Caglio, Canzo, Caslino d'Erba, Castelmarte, Erba, Eupilio, Lambrugo, Lasnigo, Longone al Segrino, Magreglio, Merone, Monguzzo, Orsenigo, Ponte Lambro, Proserpio, Pusiano, Rezzago, Sormano, Valbrona, Veleso, Zelbio. 

 Riferimenti Punto Unico di Accesso Distretto di Erba 

Il Pua si trova a Ponte Lambro in via Verdi 2: lo sportello è aperto con accesso libero lunedì, martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12. Per telefono, è possibile contattare il numero 031/633 7961 lunedì, martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12. In alternativa è possibile scrivere alla mail pua.erba@asst-lariana.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I pazienti cronici saranno gestiti in base alla residenza: cosa cambia e quali sono i distretti di Como
QuiComo è in caricamento