Attualità

Il primo album di Naeev, la giovane artista comasca che scrive tutte le sue canzoni

Tredici brani in inglese: così da Prestino la cantautrice parte alla conquista del mondo

La scelta della lingua non è solo una questione stilistica: l'inglese è la lingua internazionale per eccelenza, segno che la 19enne Naeev - al secolo Chiara Addezio - non punta solo alla scena musicale italiana. Il suo sguardo, artisticamente parlando, ha ben altri orizzonti, lo si capisce anche dalle sonorità e dalle melodie. Così l'artista di Prestino inizia una straordinaria avventura che potrebbe portarla davvero lontrano. Per quanto giovane l'abilità compositiva di questa cantautrice mostra più maturità di altri artisti ben più navigati di lei. Il suo primo album - "the bar's bus stop" - è stato finalmente prodotto e ora è disponibile su vari canali come Spotify e YouTube.
Con Naeev (voce e chitarra acustica) hanno suonato Andrea Varolo (batteria),  Alessandro Arban (tastiere e basso) e Giuseppe pascali (chitarre elettriche). L'album è stato registrato nello sudio DooBop di Albavilla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primo album di Naeev, la giovane artista comasca che scrive tutte le sue canzoni

QuiComo è in caricamento