Emergenza caldo a Como, aumentano i malori: record di telefonate al 118

Venerdì 28 giugno nella sala operativa lariana 758 chiamate contro le 520 normali

Repertorio

Ondata di caldo africano a Como ed è boom di malori, soprattutto tra gli anziani. L'afa e del caldo eccezionale di questi giorni con temperature fin quasi a 40 gradi non si arresta e porta a un superlavoro per i mezzi di soccorso e per la centrale operativa del 118 a causa dell'aumento dei malori. Normalmente la sala operativa Laghi/Como di Areu (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) registra circa 520 chiamate al giorno, mentre nel weekend appena passato, caratterizzato appunto da temperature roventi, il numero è schizzato fin oltre 730. Il picco è stato registrato venerdì 28 giugno con 758 telefonate, passate a 728 sabato e 730 domenica. Lunedì 1° luglio il trend è in linea con i giorni precedenti. E la situazione è analoga anche nelle altre centrali operative del 118. Nell'area metropolitana di Milano venerdì sono state 2402 le chiamate.
Chiamate che, come detto, sono soprattutto per malori e che riguardano per più del 50% la popolazione anziana.

Un picco che mette a dura prova il servizio: la priorità va ovviamente alle richieste più urgenti, quelle in codice giallo e rosso nello smistamento dei soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

Torna su
QuiComo è in caricamento