rotate-mobile
Attualità Via Achille Grandi

Bonifica ex Ticosa, incredibile pasticcio: il bando sarà annullato. Tutto da rifare

Il Comune di Como ha deciso di annullare la gara d'appalto

Non c'è pace per l'area ex Ticosa. La bonifica del sottosuolo, indispensabile per poter procedere con la realizzazione di qualsiasi progetto (sia esso un parcheggio o un complesso edilizio) non si farà chissà per quanto altro tempo ancora. La gara d'appalto indetta a febbraio 2020 e che è stata vinta dalla associazione temporanea d'impresa  formata da EcoSteMa Srl ed Ecoserdiana Spa, sarà annullata dal Comune in autotutela. 

Quello che colpisce in questa incredibile vicenda amministrativo-burocratica sono i tempi. Infatti, il 23 febbraio 2021 l'aggiudicataria ha comunicato al Comune di voler rinunciare all'appalto (asserendo, tra l'altro, che l'aggiudicazione sarebbe avvenuta dopo il periodo massimo di legge di 180 giorni dalla gara). Il Comune decide così, con determina del dirigente del Settore Appalti, di ritenere decaduta l'ati vincitrice e di valutare la richiesta di danni nei suoi confronti. Intanto - siamo a metà marzo 2021 - viene chiesto all'ati arrivata seconda di fornire un aggiornamento dei documenti (nel frattempo è passato un anno dall'indizione della gara) per poter procedere alla nuova aggiudicazione. Poi, il 7 aprile 2021, il colpo di scena: il Comune invia una lettera a tutte le aziende che hanno partecipato alla gara per annunciare l'annullamento del bando. Dunque, il Comune non affiderà i lavori della bonifica né chiederà i danni all'ati che si è tirata indietro dopo un anno dall'inidizione della gara. Ecco come l'amministrazione comunale ha perso un altro anno impantanata nella paludosa questione ex Ticosa.

Quanto alle motivazioni dell'annullamento il bando non esplicitava alcuni requisiti amministrativi per il trasporto dei rifiuti pericolosi. Sebbene il Comune avesse dato gli opportuni chiarimenti a tutti i partecipanti prima della presentazione delle offerte, ha ritenuto solo adesso, dopo più di un anno, che il testo del bando dovesse essere modificato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonifica ex Ticosa, incredibile pasticcio: il bando sarà annullato. Tutto da rifare

QuiComo è in caricamento