Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità Pusiano

Andrea Maspero, l'addio alla sua Pusiano a suon di rock

Dopo 15 anni il sindaco lascia a malincuore

Tre lustri da primo cittadino di Pusiano. Andrea Maspero lascia in eredità a realizzazione della storica galleria e soprattutto una stagione rock irripetibile che ha fatto di questo piccolo paese la Woodstock del Lario. Qui sono arrivati nel tempo musicisti straordinari come Ryan Bingham, Jo Ely, James McMurtry, Hothouse Flowers, De Sfroos, Dan Stuart, Lucinda Williams, Dave Alvin, Enrico Ruggeri, Son Volt, Steve Earle, Suzanne Vega, Willie Nile, Alejandro Escovedo, Massimo Bubola e molti altri artisti, che hanno dato vita prima alla cava e poi al parco, serate memorabili anche grazie al contributo di Andrea Parodi e del Buscadero Day. Di segutio il video che ricorda e omaggia tutti i protagonisti.

Il saluto di Maspero

"E finisce oggi un lungo ininterrotto mandato durato 15 anni e 4 mesi. Ho trascurato per il mio paese spesso il mio lavoro, e alcune volte la mia famiglia e la mia salute, ma non ho rimpianti. Sono orgoglioso di quanto è stato fatto, e ho la presunzione di lasciare un paese più attrattivo di quello che avevo ereditato nel 2006. Penso anzi che Pusiano sia diventato un paese dove è bello vivere. Lascio idealmente al mio successore il compito di proseguire su questa strada, arricchendola di idee e di progetti, con l’entusiasmo che contraddistingue l’inizio di ogni nuova avventura. In bocca al lupo!". 

maspero moglie-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Maspero, l'addio alla sua Pusiano a suon di rock

QuiComo è in caricamento