Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cantù Via Domea, 4

Ospedale di Cantù: nuovo ecografo per il Sant'Antonio Abate

Apparecchiatura donata alla riabilitazione cardiorespiratoria

Una nuova apparecchiatura donata all'ospedale di Cantù (immagine di archivio)

Nuovo ecografo per l'ospedale Sant'Antonio Abate di Cantù: verrà consegnato sabato 11 novembre 2017 alla presenza dell'assessore all'Economia, Crescita e Semplificazione della Regione Lombardia Massimo Garavaglia. 

L'apparecchiatura, donata dall'Associazione Salute Donna Onlus, verra' collocata nella sala soggiorno del reparto di Riabilitazione Cardiorespiratoria. Oltre all'assessore Garavaglia interverranno il direttore generale dell'ASST Lariana Marco Onofri, il direttore dell'Unita' Operativa di Riabilitazione Cardiorespiratoria Antonio Paddeu e la presidente dell'Associazione Salute Donna Onlus Anna Maria Mancuso. 
La cerimonia alla 11.

Le apparecchiature

Si potenzia, dunque, sempre di più la dotazione della riabilitazione cardiorespiratoria dell'ospedale di Cantù: un ecografo di ultima generazione è operativo da agosto 2017 nel reparto di radiologia, mentre nel settembre 2017 erano state donate 10 minibike elettriche per la riabilitazione precoce dei pazienti con problematiche cardiache e respiratorie.

Il Sant'Antonio Abate è anche centro specializzato per i malati di Sclerosi lateriale amiotrofica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Cantù: nuovo ecografo per il Sant'Antonio Abate

QuiComo è in caricamento