Cantù Cantù / Via Italia

Inseguimento a Cantù: fermato un 30enne con hashish nell'auto

L'uomo, residente a Vighizzolo, è stato denunciato

Inseguimento a Cantù dove un 30enne di Vighizzolo è fuggito all'alt della polizia locale. Intorno alle ore 9.50 i vigili stavano effettuando un posto di controllo in via Italia. Gli agenti hanno intimato l'alt a una Audi che anziché fermarsi ha accelerato e con una brusca manovra ha evitato un vigili per poi dirigersi verso Cascina Amata. Un'altra pattuglia della polizia locale però ha sbarrato l'auto al fuggitivo. 

Nella macchina del 30enne la polizia locale ha trovato circa 1 grammo di hashish, abbastanza per fare scattare la perquisizione presso l'abitazione dell'uomo. In casa i vigili hanno recuperato altri 8 grammi di hashish e il materiale necessario al confezionamento delle dosi di sostanza stupefacente.

L'uomo è stato portato all'ospedale di Cantù per il test tossicologico. Oltre a una denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e a diverse sanzioni per violazioni al codice della strada, l'uomo rischia una denuncia per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Si attendono i risultati del test. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento a Cantù: fermato un 30enne con hashish nell'auto

QuiComo è in caricamento