Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Palazzetto dello sport di Cantù, via libera definitivo della giunta al progetto

Cantù. Arriva l’ok da parte della giunta comunale per la costruzione del nuovo palazzetto dello sport. E’ stato approvato oggi il progetto esecutivo relativo alla costruzione e gestione del nuovo palazzetto, un progect financing da 40 milioni di...

Cantù. Arriva l'ok da parte della giunta comunale per la costruzione del nuovo palazzetto dello sport. E' stato approvato oggi il progetto esecutivo relativo alla costruzione e gestione del nuovo palazzetto, un progect financing da 40 milioni di euro. Questo atto chiude l'iter amministrativo dell'ente legato alla costruzione del futuro palazzetto dello sport. In pratica, a partire da oggi, il gruppo Turra, la ditta che ha vinto l'appalto per i lavori, ha 15 mesi di tempo per poter ultimare la costruzione. Ciò significa che il Comune di Cantù ha concluso la sua parte e da oggi tutto rimane in mano alla ditta di Cazzago San Martino. Un iter lungo, tortuoso, che ha creato notevoli polemiche sia da parte delle opposizioni, sia da parte dei tifosi, rimasti sempre scettici sulla possibilità che il nuovo e futuristico palazzetto di Cantù, possa un giorno vedere la luce del sole. La giunta comunale del sindaco Tiziana Sala ha espresso soddisfazione per questo ulteriore passo avanti e in particolare ha ringraziato l'assessore ai lavori pubblici Umberto Cappelletti, il quale ha dichiarato: "Siamo molto, molto soddisfatti. Sette anni di burocrazia e di lotte contro tutto e tutti. E'stata sicuramente una pratica sofferta ma oggi non è soltanto la mia soddisfazione: è la soddisfazione di un'intera città". E intanto lunedì ci sarà una prima fase operativa in cui si cercherà di gestire al meglio la viabilità in vista dell'inizio dei nuovi lavori, cercando di arrecare meno danno possibile al centro commerciale che sorge proprio a lato del futuro palazzetto.

Irene Savasta
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzetto dello sport di Cantù, via libera definitivo della giunta al progetto

QuiComo è in caricamento