Orientamento Scolastico: l’Ordine dei Medici di Como a Young 2018

Spata: "Occorre sensibilizzare gli aspiranti studenti di Medicina e Chirurgia sulla situazione generale della professione"

L’Ordine dei Medici e Odontoiatri della Provincia di Como è particolarmente attento affinché gli studenti delle scuole superiori possano orientarsi alla scelta della Professione medica in modo consapevole e cosciente. Per questo motivo anche quest’anno l’Ordine sarà presente a Young 2018, il Salone dell’orientamento che si terrà a Lariofiere (Erba, Co) dal 16 al 20 ottobre. I Consiglieri dell’Ordine e i giovani medici neolaureati avranno così ancora la possibilità di parlare con i ragazzi presenti e capire, attraverso domande esplorative strutturate, se le loro aspettative personali rispondono alle esigenze umane della professione medica. “A Young l’Ordine dei Medici sarà presente per sensibilizzare gli aspiranti studenti di Medicina e Chirurgia sulla situazione generale della professione, che considero la più bella e appagante del mondo - commenta il dottor Gianluigi Spata, Presidente dell’Ordine dei medici e odontoiatri di Como. Nel futuro avremo bisogno di professionisti motivati, determinati e consapevoli che intraprendere questa professione richiede anni di studio e molti sacrifici. Creare una futura classe medica altamente motivata, competente e dotata di profondi valori etici e deontologici è un aspetto fondamentale: per questo motivo è importante coniugare le aspettative personali dei giovani, spesso istintive, con le realtà e le esigenze anche umane della professione medica.”

La Dott.ssa Marina Russello – Consigliere e coordinatrice della commissione aggiornamento dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri – ricorda inoltre che “anche quest’anno saranno dedicati dei momenti di confronto con gli studenti sui temi della professione medica e odontoiatrica con lo scopo di orientare al meglio i giovani a una scelta consapevole.” “Nelle precedenti edizioni la partecipazione e l’interesse da parte dei giovani verso la Professione Medica e Odontoiatrica è stata notevole, sia nel corso delle sessioni frontali dal titolo ‘Diventare medico, per prendersi cura dell’uomo’, sia nella compilazione di questionari e nel colloquio diretto.” Commenta la Dott.ssa Laura Iorio – Segretario e coordinatrice dell’osservatorio giovani medici dell’Ordine dei Medici. Oltre ai Consiglieri, la presenza di giovani medici e odontoiatri ha permesso in questi anni di approfondire al meglio le aspettative degli studenti e contribuire all’orientamento. La speranza è che anche quest’anno si confermi ancora alto l’interesse verso l’iniziativa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Como, donna morta in auto sotto casa del compagno: forse l'abuso di alcol la causa

  • Provano a imitare il nostro lago: ecco la rivista americana che propone mete "che sembrano il Lario"

Torna su
QuiComo è in caricamento