Il food made in Italy interprete alla Mostra dell'Artigianato a Lariofiere

  • Dove
    Lariofiere
    Indirizzo non disponibile
    Erba
  • Quando
    Dal 27/10/2018 al 04/11/2018
    Vedi programma
  • Prezzo
    Gratis dopo le 18
  • Altre Informazioni
    Sito web
    mostrartigianato.com
Cibo italiano

Sarà una vera sfida per il palato quella proposta alla 45^ Mostra dell'Artigianato che prende il via sabato 27 ottobre alle 10.00 con il Presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi. Per questa edizione la cucina sarà uno dei focus per esaltare e confermare la forza della filiera agroalimentare, punto cardine di tutta l'economia del Paese. Due le rassegne dedicate: “Le cucine regionali”, ogni giorno a pranzo e a cena, nel ristorante del Polo fieristico un menù di piatti della tradizione italiana. A queste si affiancheranno i prodotti del territorio con il percorso “La via del gusto”, alla scoperta della tradizione e del gusto con i birrifici artigianali e i prodotti dell'enogastronomia italiana. Vediamo però quali sono le tendenze degli italiani. Perché sembra che le abitudini a tavola possano variare da Paese a Paese, ma anche da Regione a Regione. Secondo uno studio della Doxa, il 75% degli italiani si impone la pausa pranzo e il 51% dei lavoratori si concede in media 30 minuti. E, un italiano su 6 mangia fuori casa.  Approfondendo lo studio, solo il 18% preferisce impiegare l'ora del pranzo a fare altro e, se proprio ha qualche “brontolio di stomaco”, lo fa con spuntini durante la giornata. Per gli italiani la pausa pranzo è sacrosanta e se la vogliono davvero godere: la metà (51%) gli dedica in media un’ora mentre c’è una fetta importante (18%) che si permette di sforare e andare oltre l’ora (18%). Solo il 7% del campione dedica alla pausa pranzo meno di mezz’ora. Un'altra curiosità è legata al pranzo fuori casa: sono 6 italiani su 10 che non rientrano e mangiano fuori casa. In particolare il 24% sceglie di restare sul luogo di lavoro, il 20% trascorre la pausa pranzo nella mensa aziendale mentre solo il 14% si reca al bar o alla tavola calda.

La Camera di Commercio di Milano, dal canto suo, ha elaborato un'altra analisi e, sottolinea che, sono oltre 4 mila in Lombardia e 29 mila in Italia le imprese giovani attive nel settore della ristorazione, tra ristoranti, asporto e catering secondo l’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati registro imprese relativi alle sedi di impresa attive nel 2017, 2016 e 2012. Crescono rispettivamente del 11% e 8% in cinque anni e pesano il 16% del totale del settore. Oltre 1.500 hanno sede a Milano, dove le imprese giovani crescono del 4% in un anno e del 34% in cinque anni, circa 500 a Brescia e Bergamo. Dopo Milano, la crescita più significativa di imprese giovani che hanno fatto del cibo una professione si registra a Cremona (+30% dal 2012) che è anche la provincia lombarda dove i giovani pesano di più sul settore (157 imprese su 813, il 19%) seguita da Monza Brianza (306 su 1.739, il 18%) e Bergamo (16,8%). Tra i giovani ristoratori lombardi, gli stranieri pesano ormai circa la metà (44% delle imprese attive e 54% delle iscritte) mentre gli imprenditori sono donne in un caso su quattro (26% delle attive e 24% delle iscritte). Più “stranieri” a Milano (56% dei ristoranti di giovani), Varese (44%), Pavia (42%) e Lodi (40%), più donne a Lecco (34%), Mantova (32%) e Brescia (31%).

I giovani ristoratori in Italia. Sono quasi 29 mila le imprese con titolari giovani su oltre 184 mila attive nel settore della ristorazione (il 15,7%). Crescono del +0,8% in un anno e del +8,2% in cinque. Oltre un’impresa su sette (15,7%) è in mano a ristoratori under 35. Prime per concentrazione di imprese giovani e addetti sono Roma (2.200 imprese attive, 7.511 addetti), Napoli (1.736 imprese e 4.765 addetti), Milano (1.534 imprese e 6.480 addetti) e Torino (1.167 imprese e 3.774 addetti) mentre sono Napoli e Milano, con circa 200 iscrizioni ciascuna, i territori dove nel 2017 sono nate più attività. I ristoratori di origine straniera sono ormai il 20% delle imprese giovani del settore, dato che sale al 28% considerando le imprese nate nell’ultimo anno, mentre le imprese femminili pesano circa il 30%.

Focus. Pranzare all'aria aperta con la”schiscetta”. Una tradizione antica che non passa mai di moda. È la soluzione preferita da chi pranza fuori casa e non ha voglia di scegliere bar, ristoranti, tavole calde per il pasto. La “schiscetta”, ancora oggi, è la preferita dall’85% degli italiani. Di questi, la maggior parte (66%) consuma gli alimenti portati da casa e ingeriti freddi, cosi come sono, mentre il 19% riscalda il tutto nel cucinotto aziendale. Purtroppo però la tendenza a mangiare seduti al PC durante la pausa.


Il programma della rassegna “Le cucine regionali”. Per il pranzo, il servizio inizia alle 12, mentre la cena alle 19:

27 ottobre – la Puglia - pranzo e cena
28 ottobre – la Toscana – pranzo
29 ottobre – la Calabria - cena
30 ottobre – la Liguria – cena
31 ottobre – la Sardegna – cena
1° novembre – la Valtellina - cena
2 novembre – la Sicilia - cena
3 novembre – la Campania – pranzo e cena
4 novembre – l'Emilia Romagna - pranzo

Le auto

“Stiamo scaldando i motori per la sfilata di auto e moto d’epoca in programma domenica mattina, quando a partire dalle 10.30 un serpentone di vetture storiche si snoderà da Lecco a Erba facendo bella mostra di sé – spiega Maurizio Mapelli, presidente categoria Autoriparatori Confartigianato Imprese Lecco – L’idea nasce dal voler trovare un momento di incontro tra colleghi e mettere in mostra il lavoro che tanti di noi fanno con passione attraverso il restauro, ma i cui risultati restano impolverati in qualche angolo dei nostri garage. Il mondo dei motori è molto affascinante e merita lustro. Domenica mostreremo al pubblico che intercetteremo lungo il percorso e a chi verrà a trovarci alla Mostra dell’Artigianato uno spettacolo speciale. E’ la prima volta che l’arrivo della sfilata – alla quinta edizione – è collocato all’interno della Mostra, questo perché quest’anno siamo protagonisti della kermesse e vogliamo dare l’opportunità ai partecipanti alla sfilata e ai visitatori di vedere poi anche all’interno di Lariofiere cosa ha preparato la categoria degli Autoriparatori”.
“Per chi ha già assistito ad altre sfilate di auto d’epoca organizzate dalla nostra Associazione – aggiunge Daniele Riva, presidente Confartigianato Imprese Lecco – sa che si tratta di uno spettacolo imperdibile. Ma se lo show che proponiamo è di così alto livello lo si deve prima di tutto ai partecipanti e alla nostra squadra di Confartigianato che svolge un lavoro pazzesco per offrire un’organizzazione impeccabile da tutti i punti di vista, occupandosi di tutti i dettagli, dei permessi per il percorso, della sicurezza, delle attività di promozione e così via. Un grazie quindi a tutti per il lavoro svolto e alle associazioni di volontariato che ci assisteranno lungo il tragitto. Siete tutti invitati a prendere parte alla sfilata e a raggiungerci a Erba all’arrivo e a trascorrere con noi una domenica all’insegna dell’Artigianato!”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

  • Torna la Fiera del Libro e trasloca a Villa Olmo

    • Gratis
    • dal 23 ottobre al 1 novembre 2020
    • Piazza Cavour e Villa Olmo

I più visti

  • Ritorna a Como il Garden Festival d’Autunno

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 19 settembre al 18 ottobre 2020
    • Varie sedi
  • Slow Lake Como, nuova stagione in collaborazione con le guide del Parco Regionale Spina Verde

    • dal 12 settembre al 25 ottobre 2020
    • Baradello - Spina Verde
  • Torna la Fiera del Libro e trasloca a Villa Olmo

    • Gratis
    • dal 23 ottobre al 1 novembre 2020
    • Piazza Cavour e Villa Olmo
  • Lago di Como: Le ceramiche di Villa Carlotta, al via la mostra

    • dal 10 settembre al 8 novembre 2020
    • Villa Carlotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    QuiComo è in caricamento