Lunedì, 27 Settembre 2021
Concerti

Vinicio Capossela, il nuovo tour debutta a Como

Concerto in Arena sabato 7 luglio per il Festival Como Città della Musica

L’ORCÆSTRA è un organismo vivente che ingerisce musica e la ricompone a renderla più leggera, così da soffiarla ancora più lontano. Al via sabato 7 luglio da Como ORCÆSTRA, il tour estivo di Vinicio Capossela, con la staffetta della Filarmonica Arturo Toscanini (Presente all'Arena del teatro Sociale) che si alternerà altrove con l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo. Entrambe le orchestre sinfoniche saranno dirette da Stefano Nanni, autore anche degli arrangiamenti musicali e da molti anni stretto collaboratore del cantautore.

La musica di Vinicio Capossela con la sua varietà timbrica e la complessità armonica si è sempre prestata a organici strumentali inconsueti e partiture che hanno beneficiato di grandi penne dell’arrangiamento. Unita all’orchestra sinfonica si dilata, si fa labirinto, le parole si perdono tra ottoni, legni e violini in un affascinante percorso musicale. Similmente ai grandi animali marini, l’Orcaestra, pachidermico congegno musicale in grado di produrre richiami mnemonici, smisurata creatura onnivora, inghiotte canti: dai brani classici dei concerti di Capossela come “Marajà” e “Pryntyll”, a quelli più insoliti come “Stanco e Perduto” e “Nostos”, li eleva e li risputa in forma di odissea orchestrale per canzoni, l’odissea più che venticinquennale di Vinicio Capossela, un artificiere delle parole in musica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vinicio Capossela, il nuovo tour debutta a Como

QuiComo è in caricamento