Writer in azione, violato il Comune di Como: "Basta Renzi". Sgomento nel Pd

Gravissimo atto (buffo, ovviamente, il tono è ironico) di provocazione nei confronti dei consiglieri comunali e degli assessori del Partito Democratico, questa sera, fuori da Palazzo Cernezzi. O meglio, sopra Palazzo Cernezzi (foto grande in...

Writer in azione, violato il Comune di Como: "Basta Renzi". Sgomento nel Pd

Gravissimo atto (buffo, ovviamente, il tono è ironico) di provocazione nei confronti dei consiglieri comunali e degli assessori del Partito Democratico, questa sera, fuori da Palazzo Cernezzi. O meglio, sopra Palazzo Cernezzi (foto grande in basso). Un ignoto writer, infatti, ha violato nientemeno che la facciata del Municipio, specificatamente quella affacciata su via Bertinelli, all'angolo con via Perti. Ma l'imbrattatore, questa volta, non si è limitato a scrivere sopra la "parete del potere". Ha anche lasciato un durissimo messaggio di contestazione politica: "Basta Renzi".

Grande lo sgomento tra gli amministratori comunali del Pd riuniti negli stessi istanti nella sala consiliare, particolarmente - è naturale - tra i cosiddetti renziani. Ora scatterà la caccia all'autore, presumibilmente durissima e senza tregua.

Il tono dell'articolo è chiaramente e volutamente grottesco, sebbene la "notiziola" del piccolo imbrattatore che colpisce pur pochi centimetri del palazzo principe della politica si può comodamente ascrivere alle curiosità riportabili. Con un'ulteriore curiosità: le telecamere di sorveglianza del Palazzo saranno funzionanti e avranno ripreso il bonario writer politico? Il dubbio è forte. writer-comune-2015

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento