Valeria Guarisco compie gli anni: assessori e dirigenti comunali fanno festa al Touring

Nota: per chi volesse guardare la galleria, cliccare sulle foto qui sopra e avanzare con le freccette nere. C'erano (quasi) tutti: politici, dirigenti, funzionari, dipendenti. Ma soprattutto c'era lei, la festeggiatissima Valeria Guarisco...

mde-75

Nota: per chi volesse guardare la galleria, cliccare sulle foto qui sopra e avanzare con le freccette nere.

C'erano (quasi) tutti: politici, dirigenti, funzionari, dipendenti. Ma soprattutto c'era lei, la festeggiatissima Valeria Guarisco, capo di Gabinetto del Comune di Como, dirigente dei settori Comunicazione, Società partecipate e Relazioni istituzionali e, nell'occasione, organizzatrice del mini-party del proprio compleanno con colleghi e amministratori (l'età, si sa, delle signore non si dice). Luogo prescelto, il "Touring Café" di piazza Cavour in una splendida giornata di inizio maggio anche se - probabilmente per non dare troppo nell'occhio - il foltissimo drappello dei festeggianti si è accomodata in un tavolo "presidenziale" all'interno del locale. E così si è assistito a una vera e propria processione per rendere omaggio a Valeria Guarisco, che da impeccabile "padrona di casa" ha accolto gli invitati uno a uno.

Nell'ordine, dunque, per la giunta comunale si sono presentati: il vicesindaco Silvia Magni e gli assessori Savina Marelli, Marcello Iantorno (in giacca blu elettrico molto "Portofino"), un sorridente Luigi Cavadini e un guizzante Paolo Frisoni, peraltro atteso poco dopo alla prima seduta di consiglio comunale sul bilancio. Assente - o almeno non rintracciato direttamente - il "trio delle meraviglie" composto dal sindaco Mario Lucini e dagli assessori Daniela Gerosa e Lorenzo Spallino. Nessun avvistamento per quanto riguarda i consiglieri comunali, mentre calorosissima è stata la partecipazione dei dirigenti comunali.

In piedi, svetta LoriniSplendente si è manifestato il dominus della viabilità, Pierantonio Lorini, per lunghi minuti intrattenitore anche di alcuni avventori ai tavoli esterni; inconfondibile il vocione del dirigente del settore Strade Pietro Gilardoni, tra i primissimi ad accomodarsi al banchetto presidenziale con il "comunistissimo" dirigente alle Politiche Scolastiche, Massimo Patrignani. Molto trendy l'arrivo del comandante della polizia locale, Donatello Ghezzo, annunciato dagli immancabili occhiali con montatura bianco-avorio, più tradizionale l'entrata nel locale del capo del settore finanziario, Raffaele Buononato, sui pedali la conferma all'appuntamento del responsabile del Commercio, Giovanni Fazio, molto tipo-Ibiza il passo del dirigente del sorridentissimo capo del settore Cultura e Turismo, Maurizio Ghioldi, assai impegnato nelle foto di gruppo il dirigente dell'Ambiente, Luca Baccaro, severa ma elegantissima la responsabile del settore legale, Maria Antonietta Marciano, come sempre "sciarpato" e fashion il vertice del settore Opere pubbliche, Antonio Ferro.

Paolo FrisoniMa non soltanto i "colonnelli" di Palazzo Cernezzi hanno alzato i calici di prosecco e gli stuzzichini al cielo: da segnalare, per esempio, anche la presenza compatta e convinta del settore comunicazione, a partire dalla responsabile dell'ufficio stampa Camilla Dotti, dalla collega Chiara Casnati e dalle altre colleghe. Capatina soddisfatta anche per Serena Tessaro dell'Urp, in beige estivo il segretario generale Tommaso Stufano.

Valeria Guarisco in aulaIl brindisi è durato a lungo: dalle 19 circa alle 21 passate, per terminare non prima di alcune foto di gruppo con la festeggiata Valeria Guarisco in posa con il mazzo di fiori donato (pare) dall'assessore al Bilancio, Paolo Frisoni. Poi, quando sulla città cominciava a calare la sera, tutti assieme appassionatamente si sono recati in consiglio comunale (dove la seduta, peraltro, è iniziata tra le battutine maliziose di alcuni consiglieri sull'assenza pressoché completa della giunta al momento delle dichiarazioni preliminari, come si può ascoltare nel video qui sotto). https://www.youtube.com/watch?v=jquVPTZAgFw

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

  • Chiara Ferragni, nuovo post nostalgico sul lago di Como: "Spero di comprare lì una casa vacanze"

Torna su
QuiComo è in caricamento