menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
serpente-20ott16

serpente-20ott16

Un pitone per fare la guardia alla droga: arrestato 37enne

Nella teca di vetro un pitone a guardia della cocaina. L'insolita scoperta è stata fatta dagli uomini della Guardia di Finanza di Como che l'altra sera hanno arrestato uno spacciatore che nascondeva in casa 30 dosi di cocaina convinto, forse...

Nella teca di vetro un pitone a guardia della cocaina. L'insolita scoperta è stata fatta dagli uomini della Guardia di Finanza di Como che l'altra sera hanno arrestato uno spacciatore che nascondeva in casa 30 dosi di cocaina convinto, forse, che il rettile che aveva posto a protezione della sostanza stupefacente avrebbe scoraggiato eventuali ladri o le forze dell'ordine.

L'uomo è un 37enne di Veduggio con Colzano, in provincia di Monza e Brianza. Si trovava tra la provincia comasca e quella lecchese quando si è imbattuto in un'auto delle Fiamme Gialle. lla vista dei militari ha cambiato strada e si è diretto a Nibionno dove, però, i finanzieri insospettiti dal suo improvviso cambio di direzione lo hanno raggiunto e fermato. Dopo un primo controllo sono stati trovati 600 euro in contanti, abbastanza per insospettire i finanzieri che hanno approfondito i controlli con una perquisizione nell'abitazione dell'uomo. Lì la scoperta: il pitone che custodiva la droga.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento