Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Un lettore e la via comunale per le multe ma non per lo spazzaneve

Il lettore Luca Mauri ci racconta una vicenda vissuta personalmente piuttosto bizzarra. E' la storia di una via di Garzola, comunale soltanto per le multe ma non per lo il passaggio degli spazzaneve. Una vicenda curiosa, realmente accaduta e che...

Un lettore e la via comunale per le multe ma non per lo spazzaneve

Il lettore Luca Mauri ci racconta una vicenda vissuta personalmente piuttosto bizzarra. E' la storia di una via di Garzola, comunale soltanto per le multe ma non per lo il passaggio degli spazzaneve. Una vicenda curiosa, realmente accaduta e che dimostra come nell'era di Google Maps, non tutti gli angoli di mondo siano esplorati e conosciuti ancora al millimetro. O quantomeno, non a Garzola.

Di seguito, la lettera integrale.

---

Cronaca di un pomeriggio nevoso in quel di Garzola.

Comune di Como, via Gaggi. Oggi pomeriggio (ieri, ndr), causa neve, un'automobile ha urtato un palo della segnaletica stradale. La strada non era stata pulita dalla neve (a Garzola Superiore alle 16 erano caduti 5 centimetri di neve, via Gaggi è fatta di autobloccanti e molto in salita, anche un solo centimetro di neve qui è pericoloso).

Un residente ha dunque chiamato la polizia locale, che è intervenuta per i rilievi. I vigili, al momento, hanno però sostenuto che via Gaggi fosse una strada privata e che quindi non avrebbero fatto rilievi. A sostegno della loro tesi, il fatto che il suddetto cartello non avesse, come tutti gli altri nella via, il numero di ordinanza comunale che ne testava l'ufficialità. Dopo un controllo con la centrale di viale Innocenzo, però, ecco il dietrofront. La strada è risultata effettivamente comunale, quindi avanti gli agenti hanno proceduto ai rilievi e anche a comminare un verbale all'automobilista protagonista dell'incidente che ha urtato il palo della segnaletica.

Proprio in quel momento passava sull'adiacente via per Brunate il mezzo spalaneve/spargisale. Ho dunque chiesto come mai non venisse pulita anche via Gaggi.

La risposta è stata che agli operatori la strada non risultava essere una strada comunale. Conclusione: via Gaggi, strada comunale se si deve fare una multa, privata se deve essere pulita.

Saluti,

Luca Mauri
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un lettore e la via comunale per le multe ma non per lo spazzaneve

QuiComo è in caricamento