Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Un disco di luce nel lago: Libeskind accende il tondello nella notte

Ancora una volta è un lettore a permetterci di pubblicare una gustosa anticipazione. Ieri notte, infatti, la sua prontezza ha permesso di immortalare per la prima volta in assoluto uno spettacolo inedito nel bel mezzo del primo bacino. Si...

Ancora una volta è un lettore a permetterci di pubblicare una gustosa anticipazione. Ieri notte, infatti, la sua prontezza ha permesso di immortalare per la prima volta in assoluto uno spettacolo inedito nel bel mezzo del primo bacino. Si tratta del tondello della diga foranea illuminato quasi a giorno per tutto il suo perimetro, quasi ad apparire come una sorta di "cuscino luminoso" circolare che finora non si era mai potuto osservare. Difficile - naturalmente in attesa di avere qualche dettaglio in più dagli Amici di Como - poter definire con precisione assoluta il fenomeno a prima vista. Sembrerebbe, però, una prova dell'illuminazione futura del tondello in vista della successiva posa del prefabbricato che ne allargherà la superficie per accogliere "Life Electric". Più difficile (sebbene non escludibile a priori), invece, che l'effetto scenografico sia soltanto l'accentuazione dell'illuminazione di cantiere riflessa sulle impalcature circostanti. Per vedere il risultato finale ed effettivo, comunque, si dovrà attendere fine giugno.

Per segnalazioni: redazione@comozero.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un disco di luce nel lago: Libeskind accende il tondello nella notte

QuiComo è in caricamento