Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Ticosa: Comune contro Multi per i 3 milioni della fideiussione

Riepiloghiamo La ditta Multi ha vinto l'appalto quasi quattro anni fa per acquistare dal Comune l'area ex Ticosa e riqualificarla. Dopo tutti questi anni l'affare è andato in fumo. Multi non ha acquistato l'area e il Comune si è riservato di...

Riepiloghiamo La ditta Multi ha vinto l'appalto quasi quattro anni fa per acquistare dal Comune l'area ex Ticosa e riqualificarla. Dopo tutti questi anni l'affare è andato in fumo. Multi non ha acquistato l'area e il Comune si è riservato di escutere la fideiussione di 3 milioni di euro (una sorta di garanzia o caparra che l'amministrazione comunale avrebbe potuto riscuotere qualora la ditta si fosse ritirata dall'operazione). Multi però non è d'accordo poiché ritiene che l'affare sia saltato a causa di alcune inadempienze del Comune. Ed eccoci arrivati davanti al giudice di Milano. Proprio ieri mattina (martedì 23 novembre 2010) si è svolta l'udienza. La nota dell'ufficio stampa di Palazzo Cernezzi ha precisato che in riferimento al ricorso proposto da Multi (ex articolo 700 Codice di procedura civile) per impedire all'amministrazione comunale di escutere la fideiussione relativa all'area Ticosa si è svolto "il giudice si è riservato di sciogliere la riserva nel corso dei prossimi giorni e il provvedimento, pertanto, è stato aggiornato. Al momento, però, non è ancora stata fissata la data".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ticosa: Comune contro Multi per i 3 milioni della fideiussione

QuiComo è in caricamento