Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Ticino, riciclaggio di denaro: arrestata una guardia di confine

Arrestato in Ticino (Svizzera) un uomo del corpo delle guardie di confine. L'accusa è di riciclaggio di denaro. Con lui sono finite in manette altre quattro persone: di due donne e un altro uomo, tutti domiciliati nel Mendrisiotto, e un cittadino...

Arrestato in Ticino (Svizzera) un uomo del corpo delle guardie di confine. L'accusa è di riciclaggio di denaro. Con lui sono finite in manette altre quattro persone: di due donne e un altro uomo, tutti domiciliati nel Mendrisiotto, e un cittadino straniero domiciliato nel Luganese. Sono stati tutti arrestati nell'ambito di un'inchiesta per riciclaggio di denaro e altri reati finanziari coordinata dal Procuratore Generale John Noseda e dal Procuratore Capo Nicola Respini. i cinque arrestati risultano coinvolti a vario titolo nell'importazione di valuta estera non dichiarata e provento di attività illegali, per un ammontare di alcuni milioni di franchi. Al momento non saranno rilasciate ulteriori informazioni sull'indagine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ticino, riciclaggio di denaro: arrestata una guardia di confine

QuiComo è in caricamento