Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Tares, a Como due rate a luglio e a novembre

Per i residenti nel Comune di Como sono stati fissati i termini per il pagamento della Tares (la nuova tassa sui rifiuti che sostituisce la Tarsu). Ieri il consiglio comunale ha approvato le scadenze delle due rate del 2013: 31 luglio la prima...

rifiuti-via-odescalchi-2

Per i residenti nel Comune di Como sono stati fissati i termini per il pagamento della Tares (la nuova tassa sui rifiuti che sostituisce la Tarsu). Ieri il consiglio comunale ha approvato le scadenze delle due rate del 2013: 31 luglio la prima rata e 30 novembre la seconda. Il versamento della prima rata, come si legge nella delibera presentata dall'assessore al Bilancio Giulia Pusterla, deve avvenire "in misura pari al 60% dell'importo della Tarsu dovuta per l'anno 2012". Inoltre "i versamenti della prima rata sono eseguiti in acconto e scomputati ai fini della determinazione dell'ultima rata del tributo dovuto, calcolata applicando le tariffe del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (Tares) deliberate per l'anno 2013".

le nuove tariffe Tares approderanno in consiglio comunale nei prossimi giorni per la discussione e l'approvazione. La delibera sulle nuove tariffe è propedeutica alla discussione del Bilancio di previsione 2013 che inizierà tra fine giugno e inizio luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tares, a Como due rate a luglio e a novembre

QuiComo è in caricamento