Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Supino e la diffamazione a Ca 'd'Industria: inchiesta archiviata

Il procedimento a carico di Donato Supino, consigliere comunale del Prc in Comune di Como, è stato archiviato. Il Pm Mariano Fadda, titolare dell'inchiesta, ha chiesto l'archiviazione ottenendola dal giudice per le indagini preliminari Maria Luisa...

donato-supino-cadindustria

Il procedimento a carico di Donato Supino, consigliere comunale del Prc in Comune di Como, è stato archiviato. Il Pm Mariano Fadda, titolare dell'inchiesta, ha chiesto l'archiviazione ottenendola dal giudice per le indagini preliminari Maria Luisa Lo Gatto. Finisce qui la vicenda che ha visto Supino nel mirino del cda della Ca' d'Industria per avere partecipato alla protesta contro l'esternalizzazione del servizio mense della casa di riposo. Protesta che lo stesso Supino aveva portato avanti esibendo un volantino e una maglietta con scritto "Se Rubens la Ca' d'Industria". Proprio questa frase gli è costata l'iscrizione nel registro degli indagati. Il Pm ha però chiesto l'archiviazione perché, prima di tutto, non esisteva una querela che chiamava in causa direttamente Supino. La querela del cda di Ca' d'Industria, infatti, non lo aveva menzionato in modo esplicito. L'indagine si era invece estesa al cnsigliere rifondarolo sulla base di alcune dichiarazioni del cda che potevano fare supporre un "complotto" politico in cui si pensava che fosse parte attiva l'opposizione di Palazzo Cernezzi,

Ma al di là di questo cosiddetto "difetto di querela" c'è da dire che le motivazioni di richiesta di archiviazione e le spiegazioni con le quali il gip ha condiviso tale richiesta, parlano chiaramente di esercizio del diritto di critica e satira politica. Viene affermato che le espressioni usate da Supino non sembrano avere mai superato i limiti della legittima critica.

Infatti, secono il Pm le critiche, così come espresse da Supino, hanno mantenuto i caratteri di veridictà e pertinenza. Cioè, sono basate su fatti veri e non esprimono accuse circonstanziate riguardo presunti illeciti. Per tanto non ci sarebbe stata diffamazione verso chicchessia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supino e la diffamazione a Ca 'd'Industria: inchiesta archiviata

QuiComo è in caricamento