Cronaca Via Cardina

Spara dopo una lite stradale: ambulanza e polizia a Monte Olimpino

Tutto è partito da un litigio tra un pedone e un motociclista

Repertorio (Foto MilanoToday)

Una lite tra due uomini, poi un colpo di pistola. Attimi di paura nella serata di domenica 17 giugno 2018 a Monte Olimpino, quartiere alle porte di Como. Il diverbio è scoppiato in strada, in via Cardina. 
Secondo le primissime ricostruzioni, due uomini, italiani, avrebbero litigato.Tutto sarebbe partito da un litigio stradale: un pedone stava attraversando la strada quando ha rischiato di essere travolto da uno scooter. Alla guida un uomo, forse in stato di ebbrezza. 
I due hanno iniziato a discutere e la lite è presto degenerata: nella colluttazione il pedone avrebbe tirato un pugno in faccia al motociclista che avrebbe sparato un colpo di pistola prima di fuggire a bordo del suo scooter. 
Secondo le prime informazioni raccolte, non è stato trovato il bossolo, quindi non si esclude che a sparare possa essere stata una scacciacani.
Grande la mobilitazione a Monte Olimpino dove lo sparo è stato udito distintamente dai residenti: l'episodio, accaduto intorno alle 19, ha subito portato sul posto le pattuglie della Squadra Mobile e la Scientifica oltre ad ambulanza e automedica. Nessuno fortunatamente è rimasto ferito. Indaga la Questura di Como che si è messa sulle tracce dell'uomo fuggito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara dopo una lite stradale: ambulanza e polizia a Monte Olimpino

QuiComo è in caricamento